Basket NBA: Gallinari si lesiona il menisco, dovrà essere operato

Los Angeles Clippers v Denver Nuggets

La sfortuna non sembra avere mai fine per Danilo Gallinari. Dopo essere stato fermo un anno e mezzo per una doppia operazione per il grave infortunio al ginocchio e l’intervento sbagliato successivo, c’è un nuovo stop per l’azzurro. Si è lesionato il menisco e dovrà andare nuovamente sotto i ferri per risolvere il problema. E’ fuori a tempo indeterminato, secondo le notizie provenienti dai Denver Nuggets, anche se le indiscrezioni sembrano meno pesanti delle prime impressioni, visto che dovrebbe stare fermo circa un mese.

Queste ultime voci sono state confermate dallo staff dell’ex milanese, che ha appena pubblicato un comunicato ufficiale sull’infortunio:

“Danilo ha una piccola lesione al menisco, contratta tempo fa e rimasta in parte asintomatica, ieri dopo la partita ha avuto un risentimento più rilevante. Questa mattina gli esami diagnostici hanno evidenziato una piccola lesione al menisco laterale. Domani verrà eseguito l'intervento in atroscopia per riparare la piccola lesione”.


Dunque, fortunatamente un allarme minore del previsto, ma la sfortuna è davvero incredibile per l’ex milanese, visto che questo stop arriva proprio dopo aver disputato la miglior partita della stagione, trascinando i suoi Nuggets al successo su Indiana con 19 punti nella scorsa notte. L’inizio di campionato era stato molto difficile, come era prevedibile dopo il lunghissimo stop, ed ora stava iniziando ad entrare in forma, come si augura anche tutto l’ambiente azzurro in vista di Eurobasket 2015. Non resta che fare un grande in bocca al lupo al Gallo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail