Basket Serie A: Sassari rinasce, Reggio Emilia perde la vetta

dysonsassariad

Dopo sette sconfitte consecutive, Sassari torna al successo. La squadra di Sacchetti vince il big match contro Reggio Emilia (87-74), grazie ad una prestazione strepitosa di Jerome Dyson (25 punti, 10 rimbalzi, 9 assist e 8 falli subiti), il più criticato di questo avvio di stagione. I padroni di casa partono fortissimo e restano al comando per tutti i 40 minuti, riuscendo sempre a rispondere ai tentativi di rientro degli ospiti. Gli emiliani vengono staccati da Milano e Venezia, pagando una giornata negativa di Cinciarini in regia ed un Drake Diener scomparso, dopo un discreto primo tempo.

I sardi partono fortissimo ed impongono subito il loro gioco, fatto di velocità e tiro da tre punti. Soprattutto il playmaker, ma anche Devecchi e Formenti, puniscono dall’arco ed il tabellone segna 26-12, dopo otto minuti. La squadra ospite fatica in difesa, anche se trova buone percentuali, con Polonara ed il grande ex ‘ManDrake’, e riesce a trovare un parziale importante, per tornare addirittura a -1 (32-31 al 15’). Però questo ritmo è quello voluto dai padroni di casa e, appena ritrovano la mano, piazzano un 10-0 per scappare di nuovo.

Si gioca ad un altro ritmo nella ripresa e Taylor riesce a tenere a vicino Reggio Emilia (57-51 al 28’), nonostante un Cinciarini da 0/6 dal campo e -4 di valutazione, in un terzo quarto dove lo spettacolo lascia decisamente a desiderare e le due squadre non segnano per circa 3 minuti. Gli emiliani riaprono definitivamente tutto nel quarto periodo, quando si sblocca il play della Nazionale con il canestro del -1 a 5’ dalla fine. Però Sassari risponde con cinque punti in fila, poi la coppia Dyson-Lawal la chiude ed i sardi tornano al successo.

Foto Alessia Doniselli

Basket Serie A: risultati 11.a giornata

Sabato 20 dicembre
Granarolo Bologna-Vanoli Cremona 70-83

Domenica 21 dicembre
Acqua Vitasnella Cantù-Umana Venezia 73-77
Pasta Reggia Caserta-Openjobmetis Varese 78-82
Giorgio Tesi Group Pistoia-Sidigas Avellino 61-68
Enel Brindisi-Upea Capo d’Orlando 78-73
Consultinvest Pesaro-Dolomiti Energia Trento 57-76
Acea Roma-EA7 Emporio Armani Milano 68-79

Lunedì 22 dicembre, ore 20.30
Banco di Sardegna Sassari-Grissin Bon Reggio Emilia 87-74

CLASSIFICA: Venezia, Milano 18; Reggio Emilia 16; Trento, Brindisi, Sassari 14; Cremona, Avellino 12; Varese 10; Cantù, Roma, Bologna (-2), Pistoia, Capo d'Orlando 8; Pesaro 6; Caserta 0.

  • shares
  • Mail