Serie A1 volley femminile, 11a giornata decisiva per la Coppa Italia

C'è ancora incertezza per le posizioni in classifica delle otto squadre qualificate ai quarti di Coppa Italia.

Il giorno di Santo Stefano 2014 oltre alla penultima giornata di andata della SuperLega di volley maschile si disputa anche l'ultima della Serie A1 di pallavolo femminile e dunque decisiva, oltre che per decretare la squadra campione d'inverno, soprattutto per stabilire i piazzamenti e dunque gli accoppiamenti dei quarti di finale di Coppa Italia.

I nomi delle otto qualificate ormai si conoscono e sono: Igor Gorgonzola Novara, Liu-Jo Modena, Pomì Casalmaggiore, Nordmeccanica Rebecchi Piacenza, Imoco Volley Conegliano, Metalleghe Sanitars Montichiari, Foppapedretti Bergamo e Unendo Yamamay Busto Arsizio. I posizionamenti, invece, sono molto incerti, visto che tra le prime due c'è solo un punto di differenza, tra la terza e la settima ce ne sono tre e tra la quarta e l'ottava solamente due. Gli incontri di domani, dunque, saranno fondamentali per conoscere gli accoppiamenti dei quarti di finale di Coppa Italia che, lo ricordiamo, vedranno la prima contro l'ottava classificata al termine del girone di andata, la seconda contro la settima, la terza contro la sesta e la quarta contro la quinta. Le prime quattro classificate giocheranno il match di andata in trasferta e quello di ritorno in casa e quindi disputeranno tra le mura amiche anche l'eventuale golden set.

Salvo scherzi della Volley 2002 Forlì, il primo posto dell'Igor Gorgonzola Novara non dovrebbe essere in discussione, anche se nel volley le sorprese non sono mai da escludere è difficile pensare che le piemontesi domani cadano in casa di Forlì. La Liu Jo Modena, invece, ha un impegno ben più arduo in casa della Pomì Casalmaggiore che deve difendere il suo terzo posto.

Conegliano e Piacenza si affrontano in quello che si può considerare il big match di questa giornata e che vale il quarto posto (o addirittura il terzo se Casalmaggiore perde da tre punti), ossia la possibilità di giocare in casa la partita di ritorno dei quarti di Coppa Italia. Questa partita si potrà vedere in diretta tv su RaiSport 2.

Altra sfida interessante ai fini della classifica è quella tra Montichiari e Bergamo che al momento sono appaiate a 17 punti. Chi perde potrebbe ritrovarsi superata anche dalla Unendo Yamamay Busto Arsizio che gioca in casa contro Il Bisonte Firenze.
Non conta ai fini della Coppa Italia ma è comunque importante ai fini della classifica anche il match tra Savino Del Bene Scandicci e Robur Tiboni Urbino, con quest'ultima ancora a caccia del suo primo punto in campionato. La stagione delle urbinate, infatti, per ora è stata disastrosa.

Serie A1 volley femminile: 11a giornata


Nordmeccanica Rebecchi Piacenza

Venerdì 26 dicembre 2014, ore 18:00
Imoco Volley Conegliano - Nordmeccanica Rebecchi Piacenza in diretta su RaiSport 2
Metalleghe Sanitars Montichiari - Foppapedretti Bergamo
Volley 2002 Forlì - Igor Gorgonzola Novara
Pomì Casalmaggiore - Liu-Jo Modena
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Il Bisonte Firenze
Savino Del Bene Scandicci - Robur Tiboni Volley Urbino

Serie A1 volley femminile: classifica


Igor Gorgonzola Novara 26
Liu Jo Modena 25
Pomì Casalmaggiore 20
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 18
Imoco Volley Conegliano 18
Metalleghe Sanitars Montichiari 17
Foppapedretti Bergamo 17
Unendo Yamamay Busto Arsizio 16
Il Bisonte Firenze 10
Savino Del Bene Scandicci 9
Volley 2002 Forlì 4
Robur Tiboni Volley Urbino 0

Foto © Rubin/LVF

  • shares
  • Mail