Sci | Slalom Gigante di Kuhtai | Sara Hector precede Fenninger e Shiffrin | Ordine d'arrivo

Sci, Coppa del mondo femminile | Slalom Gigante di Kuhtai | 28 dicembre 2014

Va a Sara Hector la vittoria nella prima edizione dello slalom gigante di Kuhtai. La svedese, al primo successo in carriera, risale dalla seconda posizione e beffa Mikael Shiffrin, in testa al termine della prima frazione e terza classificata finale. Nel mezzo si colloca Anna Fenninger.

La seconda manche è stata condizionata da un peggioramento delle condizioni meteo con neve, nebbia e scarsa visibilità soprattutto nella prima parte del tracciato. Ne approfitta la norvegese Mowinckel che, dalla quattordicesima posizione si lascia alle spalle ben 11 atlete prima della discesa della Brem che le toglie la leadership. Il primato dell'austriaca dura appena un minuto, il tempo di assistere alla discesa della Fenninger che si piazza in testa e intravvede la vittoria. La Hector, penultima a partire, accumula ritardo nei primi due intermedi ma recupera nel finale e spezza le velleità di successo della detentrice della Coppa del mondo.. Esulta la svedese che mette pressione alla Shiffrin. L'americana pasticcia ma limita i danni con il terzo posto. Lo stesso fa Tina Maze, settima. Male Federica Brignone. L'azzurra, ottava al termine della prima frazione, paga le pessime condizioni di visibilità a inizio pista e arriva attardatissima al traguardo.

Domani si torna subito in pista, a Kuhtai, con lo slalom speciale.

L'ordine d'arrivo finale

Bianco

Sci | Slalom Gigante Kuhtai | Prima manche

Mikaela Shiffrin si aggiudica la prima manche dello slalom gigante di Kuhtai. L'americana, scesa per prima dal cancelletto di partenza, precede di 27" la svedese Hector e di 39" Anna Fenninger. Completano il novero delle prime cinque la Brem e Tina Weirather. Gara apertissima con le prime 12 atlete, tra cui Federica Brignone (8°) racchiuse in appena 1 secondo. Deludente prima frazione per Tina Maze che chiude tredicesima, con un svantaggio di 1.07 dalla leader. Attardate le altre azzurre. Fanchini, Curtoni, Moelgg, Marsaglia e Agnelli si collocano tra la 19esima e la 25esima posizione con buone possibilità, comunque, di migliorare la classifica nella seconda manche prevista alle ore 13.15.

L'ordine di arrivo provvisorio

Bianco

Sci | Slalom Gigante donne di Kuhtai | La presentazione

Le ultime due gare dell'anno della Coppa del Mondo di sci alpino femminile si disputano nella località austriaca di Kuhtai, situata nel Tirolo, poco distante da Innsbruck dove già tutto è pronto per la tappa della tournée dei Quattro Trampolini di Salto con gli sci. Kuhtai è uno dei paesi più piccoli dell’intero Tirolo con poche decine di abitanti. Al contempo però è anche una delle località sciistiche più alte dell'intera Austria, situata a 2mila metri s.l.m.

Si comincia oggi con lo Slalom Gigante che si disputa su un tracciato di fatto sconosciuto a gran parte delle atlete, austriache a parte. Kuhtai infatti non ha mai ospitato gare di Cdm ma solo prove Fis o del circuito juniores. Si tratta quindi di una novità assoluta. La pista tuttavia non presenta grandi difficoltà con una pendenza media e pochi tratti insidiosi.

Favorita d'obbligo Tina Maze. La slovena, leader della classifica generale di coppa, ha vinto l'ultimo gigante disputato sulle nevi svedesi di Are. Si candida alla vittoria anche Eva Maria Brem, la specialista austriaca piazzatasi a Are e Soelden e vincitrice a Aspen. La Brem si è fatta preferire finora alla connazionale Anna Fenninger. La detentrice della Coppa, è distanziata di oltre 200 punti dalla Maze, e ambisce a un altro risultato positivo dopo il secondo posto nel SuperG di Val d'Isere. L'Italia punta su Federica Brignone e Nadia Fanchini, quarta e quinta ad Are.

La partenza della prima manche è fissata alle 10. La seconda alle 13.15. Per seguire la gara in tv basta sintonizzarsi su Eurosport e Raisport 1. Streaming disponibile su raisport.rai.tv nell'apposita sezione dedicata al canale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail