Wta Auckland 2015: Errani e Vinci trionfano nel torneo di doppio

Wta Auckland 2015 | Finale Doppio | 10 gennaio

Comincia alla grande il 2015 per Sara Errani e Roberta Vinci. Le azzurre conquistano il primo titolo stagionale in doppio al Wta di Auckland schiantando in finale con un perentorio 6-2; 6-1 la coppia formata dalla nipponica Aoyama e dalla ceca Voracova. Il tutto in meno di un'ora di gioco.

Partita senza storia dominata dalle Chichi come si evince chiaramente dal punteggio. Fin dai primi scambi si è intuito l'enorme divario tecnico tra le due coppie. Il primo set comincia con un doppio break a 0 per le azzurre e il conseguente 4-0. Nel secondo, l'equilibrio nel punteggio è durato fino al 2-1 poi, quattro game di fila delle nostre hanno chiuso un match mai davvero iniziato. Vittoria n°22 per la coppia italiana con montepremi di 250mila dollari. Prossimo appuntamento agli Australian Open per la conferma del titolo vinto nel 2014.

Wta Auckland 2015 | Errani e Vinci in finale nel doppio

Il 2015 si apre subito con un appuntamento importante per Sara Errani e Roberta Vinci. Stanotte, a mezzanotte, le azzurre disputano la finale del Wta di Auckland contro la coppia formata dalla giapponese Aoyama e dalla ceca Voracova.

Sfida, sulla carta, ampiamente alla portata delle campionesse di Wimbledon che avevamo lasciato, malinconicamente, lo scorso novembre al Masters di Singapore con la Errani ritirata per un problema alle costole pochi minuti dopo l'inizio della semifinale. Sara deve ancora recuperare la migliore condizione. Lo conferma, la sconfitta al debutto in singolare con la Hantuchova. Stesso destino per la Vinci, battuta dalla Vandeweghe. Meno male che c'è il doppio a risollevare il morale delle Chichi, una certezza nel gioco di coppia.

E' stato un torneo in crescendo quello delle nostre che, nei primi due turni, hanno faticato più del previsto contro coppie semisconosciute (Hrdinova/Beygelzimer - Siegemund/Melichar), entrambe sconfitte al super tie break prima della bella affermazione, 6-3; 6-4, contro le specialiste tedesche Georges e Groenefeld, teste di serie n°3 del seeding, e coppia titolare in Fed Cup. Le azzurre erano certe di affrontare in finale Hradecka/Hlavckova e, invece, l'esperto e affiatato duo ceco si è fatto battere e anche piuttosto nettamente, con un doppio 6-3, da Aoyama e Voracova.

Benché poco conosciute, sia la giapponese che la ceca sono due ottime doppiste. La Aoyama vanta 5 titoli Wta di specialità, di cui l'ultimo conquistato con l'attuale compagna, lo scorso ottobre, al Premier di Tokyo. Anche la Voracova è un habitueè del doppio con 10 successi all'attivo, di cui sulla terra di Palermo con la connazionale Strychova.

La finale di Auckland sarà trasmessa in diretta da Supertennis, anche in streaming su supertennis.tv.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail