Volley femminile, Francesca Ferretti è sul mercato. Rescisso il contratto con il Rabita Baku

Dopo l'esclusione della squadra azera dalla Champions League la palleggiatrice della nazionale è tornata in Italia.

Francesca Ferretti ha rescisso il contratto con il Rabita Baku ed è tornata in Italia dove ora valuterà tutte le proposte che le arriveranno per finire la stagione 2014-2015. La palleggiatrice della nazionale italiana non dovrebbe avere problemi a trovare una nuova squadra, visto che potrebbe fare la fortuna di molti team.

È stata lei stessa, attraverso un comunicato pubblicato dal suo ufficio stampa sul sito web ufficiale, a spiegare perché la sua avventura in Azerbaijan è finita in anticipo:

"Dopo la sconfitta contro il Police in Coppa Campioni, la situazione al Rabita Baku è risultata difficile, con proposta di ridimensionamento economico o addirittura chiusura da parte della società. Per tutelarmi ho proposto la risoluzione del contratto, accettata dal club (già in mio possesso la lettera di risoluzione e liberatoria), per poter continuare a giocare in questa stagione (anche se non potrò parteciparealle competizioni europee). È stata una esperienza comunque importante per me, sia come atleta che come persona, e auguro alla società di poter continuare la sua avventura sia in Europa che nel campionato azero"

Il Rabita Baku non sta di certo vivendo la stagione che si aspettava. In Champions League ha chiuso la fase a gironi all'ultimo posto del suo gruppo, la Pool A, con 7 punti, gli stessi dell'Agile Prostejov, mentre la squadra polacca del Chemik Police ha vinto la Pool con 13 punti ed è anche stata scelta come società organizzatrice della Final Four, per cui è già qualificata alle semifinali saltando tutti i Playoff. Il Rabita, invece, è "retrocesso" in Cev Cup dove affronterà, nel Challenge Round, il Beziers VB. La squadra azera, dunque, avrebbe ancora la possibilità di vincere una importante coppa europea, ma evidentemente questo non è bastato e ha minacciato la chiusura. Francesca Ferretti, che alla fine della scorsa stagione ha scelto il Rabita dopo che la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza aveva fatto sapere di essere intenzionata a chiudere nonostante la vittoria di scudetto e Coppa Italia, adesso si ritrova in una situazione simile a quella dello scorso anno.

In ogni caso, per la fidanzata di Luciano De Cecco non dovrebbe essere un problema riuscire a trovare presto una nuova squadra, tra l'altro è una vera e propria "signora scudetto", visto che ha vinto tre campionati di fila a Pesaro dal 2008 al 2010 e poi due scudetti consecutivi a Piacenza (2013 e 2014) e ha anche vinto tre Coppe Italia (una a Pesaro e due a Piacenza9; quattro Supercoppe Italiane e una Coppa Cev.

Francesca Ferretti ha rescisso il contratto con il Rabita Baku

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail