Dubai Tour 2015: Mark Cavendish vince l'ultima tappa e la classifica generale | Video

John Degenkolb non è riuscito a conservare la leadership.

È Mark Cavendish il vincitore del Dubai Tour 2015. Il britannico dell'Etixx-Quick Step oggi si è confermato re degli sprint e, aggiudicandosi l'ultima tappa davanti a Elia Viviani del Teak Sky e Juan José Lobato della Movistar, grazie agli abbuoni si è anche ripreso la maglia blu di leader della classifica generale che ieri era passata sulle spalle di John Degenkolb, il tedesco della Giant-Alpecin che oggi non è riuscito a controllare il suo vantaggio e nella volata finale è arrivato solo nono, consegnando così la vittoria finale a Cavendish.

Oggi dunque Cavendish ha fatto il bis di vittorie di tappa (e si è aggiudicato anche la maglia rossa della classifica a punti), essendosi aggiudicato anche la prima, mentre nella seconda è arrivato secondo dietro a Viviani. C'è anche un italiano che ha conquistato una maglia: è Alessandro Bazzana che ha vinto la classifica degli sprint intermedi. Il miglior giovane è stato invece il danese Michael Valgren Andersen della Tinkoff-Saxo.

Per quanto riguarda la tappa di oggi, in fuga sono partiti Manuele Boaro della Tikoff-Saxo, Daniel Oss della BMC e Marco Canola della UnitedHealthcare che dopo 15 km avevano 1'45" di vantaggio sul gruppo, mentre nel frattempo sui tre battistrada si sono portati Francisco Mancebo della Skydive Dubai Pro Cycling Team e Maciej Paterski della CCC Sprandi Polkowice.

I cinque fuggitivi a 90 km dalla fine avevano 3' 22" di vantaggio che poi sono diventati sempre meno chilometro dopo chilometro. Boaro ha vinto entrambi gli sprint intermedi, poi a 20 km dalla fine ha attaccato Oss da solo, ma negli ultimi chilometri tutti i battistrada sono stati ripresi ed è stata l'Etixx-Quick Step a lavorare meglio di tutti nei metri decisivi e Cavendish ha cominciato il suo sprint con un bel po' di vantaggio perché alla sua ruota non c'era praticamente nessuno.

Elia Viviani oggi è stato nuovamente il migliore degli italiani arrivando secondo, mentre nella top ten della classifica generale troviamo Marco Canola quinto, Alessandro Bazzana sesto, Manuele Boaro nono e Filippo Pozzato decimo.

Mark Cavendish ha vinto il Dubai Tour 2015

Questi i primi dieci corridori al traguardo dell'ultima tappa del Dubai Tour, tutti con lo stesso tempo:


    1) Mark Cavendish (Etixx-Quick Step) 2h 37' 15"
    2) Elia Viviani (Team Sky)
    3) Juan José Lobato (Movistar)
    4) Ben Swift (Sky)
    5) Andrea Guardini (Astana)
    6) Daniele Ratto (UnitedHealthcare)
    7) Martijn Verschoor (Team Novo Nordisk)
    8) Davide Cimolai (Lampre-Merida)
    9) John Degenkolb (Team Giant-Alpecin)
    10) Andrea Palini (Skydive Dubai Pro Cycling Team)

E queste le prime posizioni della classifica finale:
1) Mark Cavendish (Etixx-Quick Step) 15h 22' 38"
2) John Degenkolb (Team Giant-Alpecin) +6"
3) Juan José Lobato (Movistar) +10"
4) Alejandro Valverde (Movistar) +12"
5) Marco Canola (UnitedHealthcare) +14"
6) Alessandro Bazzana (UnitedHealthcare) +17"
7) Grega Bole (CCC Sprandi Polkowice) +18"
8) Philippe Gilbert (BMC) +18"
9) Manuele Boaro (Tinkoff-Saxo) +18"
10) Filippo Pozzato (Lampre-Merida) +18"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail