Rohan Dennis stabilisce il nuovo record dell'ora: 52,491 km

L'australiano della BMC ha migliorato il record di Matthias Brändle.

Rohan Dennis è il nuovo detentore del record dell'ora: il 24enne australiano della BMC oggi nel velodromo svizzero di Grenchen ha percorso 52,491 km in un'ora, migliorando il precedente record di Matthias Brändle di oltre 600 metri. L'austriaco della IAM, infatti, lo scorso 30 ottobre si era fermato a 51,852 km.

Non poteva cominciare meglio il 2015 per Rohan Dennis, reduce dalla vittoria del Tour Down Under e ora nuovo recordman dell'ora. Oggi è partito subito forte, con una media di 52 km/h già nei primissimi giri, poi, dopo 25 minuti, ha aumentato il ritmo salendo a una media di 52,6 km/h e ha fatto ancora meglio un quarto d'ora dopo, quando è salito addirittura a 52,8 km/h. Negli ultimi dieci minuti ha ammesso di aver sentito tantissimo dolore e infatti la velocità è scesa leggermente, ma il giovane australiano è comunque riuscito a gestire al meglio le energie e a non andare in crisi, raggiungendo dunque l'obiettivo di stabilire il nuovo record.


Ora sono attesi alla prova del record dell'ora anche i big come Fabian Cancellara, che rimanda l'impresa da anni, e Bradley Wiggins, che ha già annunciato che dopo la Parigi-Roubaix si dedicherà solo alla pista fino alle Olimpiadi di Rio e tra i suoi progetti c'è anche quello di tentare il record dell'ora, anche se questo risultato di Dennis ora complica la vita un po' a tutti coloro che ci vogliono provare.

Alla fine della sua gara oggi Dennis, dopo aver abbracciato Cadel Evans, il suo connazionale con lui sul podio del Tour Down Under e che da pochi giorni ha abbandonato la bicicletta per salire in ammiraglia, ha detto:

"Sono molto orgoglioso. Stanco, ma orgoglioso. È stata una pressione pazzesca. No, non è stato facile, ma è stato un giorno perfetto"

Rohan Dennis nuovo Record dell'Ora

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail