MTB - Pedalando tra i passi delle Dolomiti

Domenica 12 luglio 2009 i passi intorno al massiccio del Sella diventano di proprietà degli amanti della bicicletta: niente automobili, niente moto, niente bus e niente camper. Le strade saranno chiuse al traffico motorizzato per una lunghezza complessiva di 55 km a partire da Selva Gardena, Corvara, Arabba e Canazei nella fascia oraria compresa tra le 9.00 e le 15.30. Prenderà così il via l'edizione 2009 del Sella Ronda Bike Day.

I partecipanti, che nel 2008 furono oltre 12.000, potranno pedalare liberamente attraverso un giro che comprende i passi Gardena, Campolongo, Pordoi e Sella con ca. 1.780m di dislivello. Per ragioni di sicurezza si consiglia di percorrere il giro in senso orario considerato che si incontreranno ciclisti con diverse velocità e di differenti livelli.

Se ne vedranno delle belle perchè al Bike Day sono ammesse bici di ogni tipo: da corsa, mountain bike, tandem, monocicli e addirittura velocipedi d'altri tempi!

Sul famoso tracciato panoramico conosciuto in tutto il mondo non si sentirà alcun rumore di motori, niente gas di scarico e zero code di traffico. Si potrà godere dei panorami stupendi spaziando con la vista dal Sassolungo al Sella, al Sassongher e naturalmente alla regina delle Dolomiti, la Marmolada.


L’idea di mettere a disposizione dei ciclisti e degli amanti della bicicletta le strade di montagna più ambite nel cuore delle Dolomiti per un’intera giornata è divenuta entro breve tempo un grandissimo successo: furono 12.000 gli sportivi appassionati nell'edizione 2008.

  • shares
  • Mail