Mondiali di Rugby 2015 | Sky Sport si aggiudica la copertura esclusiva

Il canale satellitare acquista i diritti del mondiale di rugby

L’Italrugby farà il suo esordio al Mondiale 2015 il 19 settembre a Twickenham contro la Francia vice campione del mondo. Il cammino degli azzurri continuerà sabato 26 settembre all’Elland Road di Leeds contro il Canada, mentre otto giorni dopo, domenica 4 ottobre, gli italiani saranno di scena nella cornice dello Stadio Olimpico di Londra, per la gara contro l’Irlanda. La fase a gironi, per l’Italia, si concluderà la settimana seguente, domenica 11 ottobre al Sandy Park di Exeter, con la gara contro la Romania.

Calendario e Gironi | Rugby, Mondiale 2015


Calendario e Gironi | Rugby, Mondiale 2015
Calendario e Gironi | Rugby, Mondiale 2015
Calendario e Gironi | Rugby, Mondiale 2015
Calendario e Gironi | Rugby, Mondiale 2015
Calendario e Gironi | Rugby, Mondiale 2015
Calendario e Gironi | Rugby, Mondiale 2015
Calendario e Gironi | Rugby, Mondiale 2015

Sky Sport racconterà in esclusiva le emozioni del grande evento, garantendo una copertura televisiva totale e in Alta Definizione sui canali Sky Sport HD, con 48 incontri in diretta esclusiva, ai quali si aggiungeranno ampi pre e post-partita, oltre ad approfondimenti quotidiani e garantirà al tempo stesso un'ampia copertura televisiva, digitale e mobile, permettendo così ad un numero senza precedenti di telespettatori di avere accesso alla rassegna iridata.

CALENDARIO E GIRONI MONDIALE DI RUGBY

La Rugby World Cup è un appuntamento classico per Sky che fin dal 2003 ha sempre trasmesso tutte le edizioni (2003 in Australia, 2007 in Francia, 2011 in Nuova Zelanda). Con il dispositivo Sky Go l'evento live si potrà seguire anche in mobilità su pc, tablet e smartphone. Gli aggiornamenti continui su Sky Sport24 HD saranno costanti così come sul sito skysporthd.it e sulle pagine ufficiali Facebook e Twitter di Sky Sport. Il Presidente di Rugby World Cup Limited, Bernard Lapasset, ha commentato l'accordo con la tv satellitare:

"Siamo felici di rinnovare una partnership di successo con Sky Italia. Italia è un grande e florido mercato rugbistico e questo eccitante accordo permetterà alla nostra più importante manifestazione di raggiungere, coinvolgere ed ispirare nuovi spettatori in Italia. La prosecuzione del rapporto con un broadcaster di così alto livello rafforza il messaggio del nostro impegno per garantire una grande esperienza per i tifosi in occasione di un Mondiale che promette di essere il più visto e più coinvolgente di sempre".

  • shares
  • Mail