Mondiali di Sci Nordico Falun 2015: Pittin argento nella combinata nordica

Alessandro Pittin ha fatto la differenza nella 10 km di fondo dopo aver concluso i salti al 14° posto.

Cominciano bene i Mondiali di Sci Nordico 2015 a Falun per gli azzurri: nel secondo giorno di gare, infatti, abbiamo già una medaglia, l'argento di Alessandro Pittin nella Gundersen di combinata nordica.
Sul gradino più alto del podio è salito il tedesco Johannes Rydzek che ha messo insieme un tempo totale di 26' 38" 09 e Pittin è arrivato secondo a +1" 3, mentre terzo si è piazzato Jason Lamy Chappuis, che si era laureato campione del mondo in Val di Fiemme.


Per Pittin è il secondo successo più importante in carriera insieme con il bronzo alle Olimpiadi Vancouver 2010.
Oggi l'azzurro ha fatto la differenza soprattutto nella gara di sci di fondo. Infatti, dopo i salti, il finanziere di Cercivento si ritrovava al 14° posto a 1" 16 da Eric Frenzel, tedesco.

Nella 10 km è partito fortissimo e ha via via riacciuffato gli avversari che erano al comando, poi sulla salita finale ha premuto il piede sull'acceleratore e soltanto Johannes Rydzek gli ha tenuto testa. Il tedesco poi è stato più bravo nei metri finali andandosi a conquistare la medaglia d'oro.

Per il 25enne Pittin l'argento di oggi è una grande soddisfazione e gli permette di ritornare ai vertici delle classifiche internazionali. Dopo la gara l'azzurro ha commentato:

"Dopo il salto ho sentito che sarebbe stata la giornata giusta: ho fatto tre giri a grande velocità, poi ho rifiatato un attimo ma non ho potuto aspettare troppo perché altrimenti il gruppo mi avrebbe rimontato. Sapevo che Rydzek mi sarebbe passato davanti nel finale, ma partendo sull'ultima salita la medaglia sarebbe stata certa. Ho fatto il salto migliore della mia stagione e con questa medaglia chiudo un periodo negativo che si era aperto tre anni fa, quando mi feci male alla spalla. La giornata è stata stressante a causa dei continui rinvii, ma sono contento di come ho saputo rimanere concentrato e mantenere la testa giusta per andare a medaglia. Adesso non voglio perdere la concentrazione, rimangono altri gare importanti nelle quali possiamo fare bene, a cominciare dalla prova a squadre di domenica"

Per quanto riguarda gli altri italiani oggi in gara, Lukas Runggaldier si è piazzato al 12° posto con 1' 02" 3 di ritardo da Rydzek, Samuel Costa ha chiuso al 22° posto e Armin Bauer al 24°.

Alessandro Pittin argento nella Combinata Nordica a Falun 2015

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail