Coppa Davis 2015 | Kazakistan-Italia 1-1 | Seppi supera Golubev al quarto set

Coppa Davis 2015 | Seppi batte Golubev e l'Italia impatta 1-1 con il Kazakistan

Andreas Seppi batte Golubev 6-3; 6-3; 6-7; 6-2 nel secondo singolare del match di primo turno di Coppa Davis 2015 e riporta l'Italia in parità, 1-1, contro il Kazakistan dopo la sconfitta di Bolelli con Kukushkin.

Vittoria meritata per l'azzurro. Prestazione solidissima per Andreas nei primi due parziali. Servizio e dritto funzionano alla perfezione e per Golubev c'è poco da fare. Nel finale del secondo set, il kazako dà segnali di risveglio che si concretizzano nella terza frazione quando, un breve calo, costa a Seppi il primo break dell'incontro. Recuperato lo svantaggio sul 4-4, Andreas riesce a trascinare il set al tie break ma perde 7-5. L'inerzia della partita sembra passata dalla parte di Golubev che ha l'opportunità di allungare nel quarto parziale con il break point sventato da Seppi in un combattuto quinto gioco. Persa l'occasione, il tennista di casa si disunisce e subisce altri tre game di fila che consegnano al nostro la vittoria e il punto della parità. Siamo sull'1-1 e, domani, in doppio con Bolelli e Fognini partiamo con i favori del pronostico anche se in Davis conta poco o nulla.

Coppa Davis 2015 | Il live di Seppi - Golubev

12.46: ANDREAS SEPPI BATTE GOLUBEV. 6-2 il punteggio del quarto set, deciso da un mini parziale di 3 game di fila per l'azzurro. L'Italia pareggia. Siamo sull'1-1 con il Kazakistan. Domani si torna in campo nel doppio.

12.38: In un attimo Seppi consolida il break, si porta sul 5-2 e si garantisce l'opportunità di servire per il match. Siamo a un passo dalla vittoria. In due minuti il match è tornato dalla parte di Andreas. Golubev sfiduciato.

12,36: Break di Seppi. Un doppio fallo di Golubev sul 30-40 consegna il punto e il vantaggio all'azzurro ora avanti 4-2 con l'opportunità di servire per allungare ulteriormente.

12.32: Quinto game molto combattuto, il più bello della partita. Seppi, in battuta, rimonta da 0-30, annulla un break point ai vantaggi e si riporta in testa. Grande solidità dell'azzurro in un momento di difficoltà. 3-2 Italia.

12.23: Di nuovo parità. Stavolta a tenere la battuta è Golubev. 2-2. Quarto set ancora in equilibrio.

12.20: Seppi si riporta in vantaggio. Domina il servizio in questo inizio di quarto set. 2-1 Italia.

12.18: Seppi si ferma a 30 in risposta nel secondo game del quarto parziale e consente a Golubev di portarsi subito in parità. 1-1

12.15: Seppi tiene il servizio a 0 nel primo game del quarto set. 1-0

12.11: Golubev vince il terzo set. 7-5 il punteggio del tie break. Peccato per l'errore di Seppi a rete sull'ultimo punto che avrebbe potuto dargli la parità. Il match prosegue. Si va al quarto.

12.06: Si cambia campo sul 3-3 nel tie break.

12.03: Con sicurezza Seppi tiene il servizio a 0, pareggia 6-6 e trascina il set al tie break.

12.00: Golubev si riporta in vantaggio e si garantisce il tie break. 5-6 per il kazako nel terzo set. Seppi di nuovo costretto a servire per salvare il parziale.

11.57: Il terzo set prosegue. Seppi tiene Golubev a 30 e impatta 5-5. Ora la pressione è di nuovo tutta sul kazako.

11.53: Golubev torna a vincere un game dopo averne persi 3 di fila e costringe Seppi a servire per restare nel terzo set sotto 4-5.

11.51: Aggancio riuscito per Seppi. 4-4. Golubev ripreso da 1-4 quando il set sembrava ormai perso.

11.47: Controbreak quasi inaspettato per Seppi. Golubev cede la battuta a 30 quando sembrava in pieno controllo del terzo set che ora si riapre con Andreas che ha l'opportunità di impattare sotto 3-4.

11.42: Seppi accorcia di nuovo lo svantaggio. Terzo set molto rapido e con poco gioco. Golubev ora avanti 2-4.

11.40: Golubev tiene a distanza Seppi. Altro game rapido al servizio per il tennista di casa e 1-4 per lui. Partita riaperta.

11.37: Seppi conquista il primo game del terzo parziale. Golubev a 0 in risposta. Il kazako è sempre avanti. 1-3 e servizio.

11.34: Golubev conferma il vantaggio a 0. 0-3 rapidissimo per il kazako nel terzo set. Vedremo se Seppi riuscirà a reagire.

11.32: Break Golubev, il primo della partita. Il kazako aveva mostrato segni di risveglio già a fine secondo set. Seppi costretto a inseguire. Piccolo calo per lui. 0-2

11.28: Golubev mantiene il servizio nel primo game del terzo set. 0-1. Per la prima volta, il kazako è in vantaggio nel match.

11.25: Andreas Seppi vince anche il secondo set. 6-3. Brivido nell'ultimo game con Golubev che arriva a palla break, prontamente annullata da una prima vincente di Andreas. Stesso punteggio in entrambi i set e stessa durata (36 minuti).

11.19: Il kazako accorcia il divario ma ora deve rispondere e breakkare Seppi per restare nel secondo set. 5-3 Seppi.

11.16: Game vitale per Seppi. Golubev torna a farsi pericoloso in risposta ma Andreas si salva alla grande, ai vantaggi, con un dritto vincente seguito da un ace. 5-2 e opportunità di servire per il primo set.

11.11: Seppi spreca la palla break del possibile 5-1 e consente a Golubev di accorciare le distanze. Il kazako è sotto 4-2 nel secondo parziale.

11.06: Procede spedito Seppi. Servizio e dritto funzionano alla grande anche nel quinto game del secondo set. 4-1 per l'azzurro e siamo ancora sotto l'ora di gioco.

11.04: Golubev interrompe l'emorragia di game ma deve ancora inseguire. 3-1 Seppi in pieno controllo della partita.

10.59: Continua a servire bene Seppi che sfrutta il momento favorevole e sale agevolmente sul 3-0 nel secondo set.

10.56: Altro break per Seppi. Golubev, in rottura prolungata, perde la battuta ai vantaggi. Buon per noi. 2-0 Italia.

10.51: Comincia bene il secondo set per Seppi. 8 punti di fila e secondo game di fila a 0. 1-0 per Andreas.

10.48: Seppi vince il primo set 6-3. Golubev subisce un altro break, a 0, nel nono game. Supremazia meritata per l'azzurro.

10.44: Seppi si porta sul 5-3 e si garantisce l'opportunità di servire per conquistare il primo set.

10.41: Golubev dimezza di nuovo lo svantaggio. 4-3 Seppi. Fase interlocutoria del primo set. Dopo il break iniziale di Seppi, ha dominato il servizio.

10.37: Seppi risponde prontamente. Game a 0 per Andreas e vantaggio, di nuovo, consolidato. Sta giocando bene l'azzurro, solido da fondo e per nulla falloso. 4-2.

10.33: Comincia a ingranare Golubev. Altro gioco ben gestito dal kazako al servizio ma Seppi rimane avanti 3-2.

10.30: Seppi tiene il servizio a 15 nel quarto game e distanzia di nuovo Golubev. 3-1

10.26: Primo game del match per Golubev che dimezza lo svantaggio. 2-1 Seppi con un break di vantaggio da gestire nel primo parziale

10.23: Seppi conferma il vantaggio dopo aver annullato due occasioni per il controbreak a favore di Golubev. Inizio molto combattuto. 2-0 Italia.

10.16: Parte bene Seppi. Break per l'azzurro che rimonta da 40-15 e strappa il servizio all'avversario. 1-0

10.05: Seppi e Golubev in campo nel riscaldamento.

09.40: Netta sconfitta per Simone Bolelli contro Kukushkin. L'azzurro perde in tre set 7-6; 6-1; 6-2. Tra poco in campo Seppi e Golubev.

Coppa Davis 2015 | Presentazione Seppi - Golubev

Dalle 9 (l'orario può subire variazioni) seguiremo in diretta, con aggiornamenti e cronaca in tempo reale, il match tra Seppi e Golubev, secondo singolare della sfida di Coppa Davis tra Italia e Kazakistan, in corso al Tennis National Centre di Astana.

E' una sfida inedita. Nonostante la pluriennale esperienza sul circuito, i due non si sono mai affrontati. Lo fanno, per la prima volta, in un contesto importante come la Coppa Davis, competizione, peraltro, frequentata assiduamente da entrambi. Quello odierno infatti è il 30° match di singolare disputato da Andreas (15V; 14P). Per Golubev, invece è il 24° (16V; 6P). Lo possiamo considerare quasi un derby. Il kazako infatti vive e si allena in Italia, a Bra (Piemonte), parla fluentemente la nostra lingua e ha partecipato anche al campionato di Serie A maschile.

Sulla carta, quello odierno, si presenta come un confronto equilibrato se non altro perché si gioca in Davis, un evento che fa storia a sè. I risultati del 2015 depongono invece nettamente a favore di Seppi, reduce dall'ottavo di finale all'Australian Open, perso con Kyrgios, e dalla finale di un mese fa a Zagabria nella quale a sconfiggerlo è stato Garcia Lopez. Per Golubev, un ruolino di marcia insoddisfacente con un'unica vittoria a Dubai e tre ko al primo turno a Brisbane, Australian Open e Marsiglia.

Nelle dichiarazioni alla stampa rese ieri, a margine del sorteggio, Seppi non nasconde la propria soddisfazione per l'attuale momento di forma, quasi inaspettato, dopo una stagione altalenante e avara di risultati

Non ho mai avuto un inizio di stagione così positivo come quest"anno, in cui ho raggiunto le semifinali a Doha, ottavi agli Open d'Australia e finale a Zagabria. Vincendo molte partite, qualcuna pure soffrendo, acquisti fiducia e confidenza

Speriamo che il momento positivo possa proseguire, magari bissando un possibile successo di Bolelli nel match inaugurale con il numero uno locale Kukushkin.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail