Nuoto, Assoluti UnipolSai di Riccione 2015: i primi cinque pass per i Mondiali di Kazan

Nel primo giorno di gare sono arrivate le qualificazioni di Simone Sabbioni (100 dorso con nuovo record italiano), Gregorio Paltrinieri (800 sl), Alice Mizzau (400 sl), Marco Orsi (100 sl e 4x100 sl) e Filippo Magnini (4x100 sl).

Prima giornata degli Assoluti Primaverili UnipolSai di Riccione 2015 e primi cinque pass per i Mondiali di Kazan: li hanno ottenuti Simone Sabbioni nei 100 dorso, Gregorio Paltrinieri negli 800 sl, Alice Mizzau negli 800 sl, Marco Orsi nei 100 sl e nella staffetta 4x100 sl insieme con Filippo Magnini.

Per Simone Sabbioni la soddisfazione è doppia, anzi tripla, perché non solo ha vinto l’oro oggi e si è qualificato alla competizione iridata, ma ha anche stabilito il nuovo record italiano nuotando in 53” 49 e facendo dunque meglio di Mirko Di Tora (oggi squalificato in batteria per apnea dopo i 15 m) con il gommato ai Mondiali di Roma (27 luglio 2009). La prestazione di Sabbioni, che vive praticamente a pochi metri dallo Stadio del Nuoto di Riccione, è la settima migliore a livello mondiale e la terza a livello europeo. Al secondo posto nella gara dei 100 dorso si è classificato Christopher Ciccarese, al terzo Niccolò Bonacchi.

Ecco il suo commento dopo la sua straordinaria impresa:

“È arrivato al momento giusto! Mando un bacio a mio babbo, mia mamma e mio fratello che sono venuti a vedermi. Sono contentissimo, non mi aspettavo un tempo così. Era un sogno fino a cinque minuti fa, ma i sogni si realizzano. Merito del lavoro in allenamento”

Gregorio Paltrinieri ha nuotato gli 800 sl in 7’ 50” 43 e non è dunque riuscito ancora a migliorare il record italiano ed europeo detenuto dal suo amico Gabriele Detti, che lo ha fissato l’anno scorso proprio a Rccione a 7’ 42” 74. Dietro di lui oggi si sono piazzati Samuel Pizzetti e Federico Vanelli.

Alice Mizzau, con il suo 4’ 06” 22 che vale la qualificazione ai mondiali, ha battuto nella gara dei 400 sl Diletta Carli e Federica Pellegrini, che probabilmente dopo oggi non disputerà più questa gara che tanto odia e desidera abbandonare per concentrarsi solo sui suoi adorati 200 sl.

Marco Orsi come sempre scatenato ha vinto la sua gara dei 100 sl in 48” 50 piazzandosi davanti a Filippo Magnini e Luca Dotto. Poi Orsi e Magnini hanno ottenuto anche la qualificazione per la staffetta 4x100 sl.

Nei 100 dorso femminili la vittoria è andata a Margherita Panziera davanti a Stefania Cartapani e Arianna Barbieri, nei 50 rana uomini trionfo di Francesco Di Lecce davanti a Fabio Scozzoli e Andrea Toniato, nei 200 farfalla donne successo di Alessia Polieri, sul podio anche Stefania Pirozzi ed Emanuela Albenzi.

Qui di seguito tutti i podi con i rispettivi tempi delle finali di questa prima giornata.

Assoluti Primaverili Riccione 2015: risultati 1a giornata


Simone Sabbioni record italiano 100 dorso

100 dorso uomini
1. Simone Sabbioni (Esercito/Smim Pro SS9) 53" 49 RI e pass mondiale
2. Christopher Ciccarese (Fiamme Oro/CC Aniene) 54" 16
3. Niccolò Bonacchi (Esercito/N Pistoiesi) 54" 41

100 dorso donne
1. Margherita Panziera (CC Aniene) 1' 00" 83
2. Stefania Cartapani (SMGM Team Lombardia) 1' 01" 22
3. Arianna Barbieri (Fiamme Gialle/Azzurra 91) 1' 01" 29

50 rana uomini
1. Francesco Di Lecce (RN Torino) 27" 75
2. Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto) 27" 80
3. Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto) 27" 98

400 stile libero donne
1. Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Team Veneto) 4' 06" 22 pass mondiale
2. Diletta Carli (Fiamme Oro/Tirrenica Nuoto) 4' 06" 78
3. Federica Pellegrini (CC Aniene) 4' 08" 27

800 stile libero uomini
1. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 7' 50" 43 pass mondiale
2. Samuel Pizzetti (Carabinieri/N Milanesi) 7' 57" 83
3. Federico Vanelli (Fiamme Oro/CC Aniene) 8' 02" 26

200 farfalla donne
1. Alessia Polieri (Fiamme Gialle/Imolanuoto) 2' 08" 62
2. Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli) 2' 10" 55
3. Emanuela Albenzi (SMGM Team Lombardia) 2' 11" 59

100 stile libero uomini
1. Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna) 48" 50 pass mondiale
2. Filippo Magnini (SMGM Team Lombardia) 48" 79
3. Luca Dotto (Forestale/Larus N) 49" 04

4x100 stile libero donne
1. CS Esercito 3' 40" 68 RI di società
(Letrari 55"45, Nesti 55"91, Biondani 55"57, Ferraioli 53"75)
2. CC Aniene 3' 42" 71
3. GS Forestale 3' 45" 54

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail