Sci - I lati positivi del maltempo sono sulle piste da sci

CerviniaIl brutto tempo di questo fine settimana ha guastato i programmi di chi si era organizzato un'uscita, parlo per esperienza e purtroppo devo dire addio (per quest'anno) alla due giorni di trekking in Val Grande che sognavo da tempo.

Bisogna però sottolineare che le piogge che hanno inzuppato il nord e il centro Italia in questi giorni, unite alle correnti d'aria provenienti dal Nord Europa, hanno contribuito a forti nevicate al di sopra dei 1500 metri. Una vera e propria manna dal cielo per le località turistiche di montagne che presto apriranno i battenti agli appassionati di sport invernali.

Da come è iniziata, la stagione invernale sembra promettere un bis dello spettacolo che il tempo ha concesso lo scorso anno. Il bollettino della neve, vi segnalo quello di Skiinfo, segnala oltre un metro di neve caduta negli ultimi 7 giorni nelle località di Cortina, Prato Nevoso e in Val Gardena, mentre il record spetta ai 4 metri di neve presenti (in quota) nella località svizzera di Zermatt.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: