US Open, quarto di finale Djokovic - Del Potro: il serbo ha vinto 3 set a 0

7 settembre 2012: in tre set, Novak Djokovic si sbarazza dell'argentino Juan Martin Del potro e raggiunge le semifinali degli US Open 2012 di tennis.

In un affollatissimo Arthur Ashe Stadium, il serbo ha avuto vita facile, tranne che nel secondo set. 6-2, 7-6 (3), 6-4 i parziali. Non che l'argentino non si sia battuto, sia chiaro. Anzi: nel primo set ha piazzato addirittura l'83% di prime palle di servizio. Peccato che, nonostante questo, Djokovic sia riuscito a breakarlo due volte. Nel secondo set, l'argentino è riuscito anche a strappare nel primo game il servizio all'avversario e ha persino potuto servire per il set sul 5-4. Ma da quel momento in avanti, Djokovic è apparso su un altro pianeta e Del Potro si è difeso. Con le unghie e con i denti, perché sul 5-4 al terzo ha annullato tre set point cercando di arrivare al tie break, prima di cedere con onore al serbo.

Flushing Meadows, dunque, dopo aver perso Rafa Nadal, ancora infortunato, Andy Roddick che si è addirittura ritirato, Roger Federer, mandato a casa anzitempo, conserva uno dei suoi principali protagonisti, che qui ha vinto l'anno scorso e che ora se la vedrà in semifinale con lo spagnolo David Ferrer. Per ora, Djokovic non ha perso un set. Lo spagnolo è avvisato.

Novak Djokovic - Juan Martin Del Potro

7 settembre 2012: Novak Djokovic e Juan Martin Del Potro si affrontano di nuovo in una replica della finale terzo-quarto posto di Londra 2012 e della semifinale di Cincinnati. Nel primo caso vinse l'argentino, nel secondo il serbo. Fra poco più d'un ora, alle 3 ora italiana, i due tennisti si contenderanno l'accesso alle semifinali degli U.S. Open 2012.

Come Federer, Djokovic (testa di serie numero due) ha beneficiato di un ritiro nei quarti di finale (ma per Federer era stato addirittura senza giocare): allo svizzero la cosa non ha portato affatto bene. E l'altro svizzero, Wawrikna, perdeva 6-4, 6-1, 3-1. al momento del ritiro. Al primo turno, Djokovic si era sbarazzato di Paolo Lorenzi. Al secondo di Rogerio Durta Silva. Al terzo di Julien Benneteau, sempre senza cedere un set e senza perdere più di tre game a et.

Del Potro, testa di serie numero 7, invece, ha battuto, nell'ordine, Florent Serra in tre set, Ryan Harrison in quatrtro, Leonardo Mayer in 3 ed Andy Roddick in 4 (il tennista statunitense ha poi annunciato il suo ritiro).

Il vincitore affronterà l'altro semifinalista Ferrer [4], che ha battuto Tipsarevic [8] in una partita durissima finita al tie break nel quinto set, con il punteggio di 6-3 6-7(5) 2-6 6-3 7-6(4)

  • shares
  • Mail