US Open 2012: Roger Federer ai quarti senza giocare. Fish fermato da un'aritmia cardiaca

Roger Federer si è qualificato ai quarti di finale degli US Open senza giocare. Decisivo il forfait di Mardy Fish, l'americano numero 25 al mondo, che aveva battuto il francese Simon, ha visto riacutizzarsi i suoi problemi cardiaci. Fish è stato operato nel maggio scorso per ridurre l'aritmia cardiaca che l'ha colpito, l'operazione chirurgica non ha evidentemente ottenuto l'effetto sperato. Il suo ritiro era comunque inatteso non avendo mostrato alcun segno di cedimento nella sfida che l'aveva portato agli ottavi contro il tennista svizzero.

La testa di serie numero 1 del torneo risparmia fatica e può già guardare alla prossima sfida, quella con Tomas Berdych, il ceco qualificatosi dopo aver sconfitto lo spagnolo Nicolás Almagro. Il quarto di finale contro il numero 6 del mondo potrebbe rappresentare un'insidia per Federer. Berdych, sconfitto in due finali in carriera dallo svizzero, si è tolto la soddisfazione di eliminarlo dalle Olimpiadi di Atene nel 2004 e nel 2010 sia a Miami che a Wimbledon.

Da allora non è più riuscito a sconfiggere Federer quando l'ha incontrato, ma questi precedenti sono comunque confortanti. La partita è in programma il 5 settembre, la seguiremo in diretta.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail