Il kitesurf con lo skimboard.

Lo "skimboarding", o semplicemente "skimboard", è uno sport acquatico nato negli anni '20 in California, si pratica su una tavola simile al surf, detta appunto skimboard. Consiste nel cavalcare le onde che si frangono in riva sfruttando la risacca dell'onda precedente.

La forma della tavola è allungata ed affusolata, può essere in legno, in vetroresina, in Wood Tech Core e le pinnette in numero di due/tre sono in G-10. Peso 2,6 Kg circa. Le misure delle tavole sono su queste dimensioni: 130 cm x 50 cm oppure 135 cm x 48 cm.

Ma.. Cosa succede se si prova ad usare la tavola da skimboard con un kite? La conduzione dello skimboard con l’aquilone ricalca pari pari quello del riding con la tavola da onda, solo che in questo caso la tavola è più corta e molto più manovriera, consentendo sia la conduzione di navigazione normale che tricks e wave session. Queste tavole possono avere un “Wind Range” che va dai 6 ai 30 knots; dipende tutto dalla bravura del surfer.

Ho potuto vedere dal vivo rider bravi e trikkettari che riescono anche a gestire la tavola proprio come se fosse uno skateboard, sfruttando cioppetti ed onde per trick tipici dello skateboard. Dei veri giocolieri!
Si possono usare tavole con o senza strap, dipende dalla bravura del kiter e da cosa si vuol fare in acqua.

Alcuni esempi di tavole da skimboard

Alcuni esempi di tavole da skimboard
Alcuni esempi di tavole da skimboard
Alcuni esempi di tavole da skimboard
Alcuni esempi di tavole da skimboard Trick con skimboard

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: