A Limone Piemonte la Sursum Corda, gara di slalom per sacerdoti

Sursum Corda

Traduzione di un termine che difficilmente i romani avevano nel loro vocabolario, "descensio fluctuosa" sta per slalom gigante. Sono tanti i sacerdoti sciatori o scialpinisti: da Karol Wojtyla in poi ci siamo abituati all'idea che possano essere appassionati di questo sport invernale anche coloro che si dedicano alla cura delle anime.

Nel 2010 la challenge multinazione di combinata (slalom gigante - sci nordico) che si rifà all'abbé Alfred Delavay – vi invito a recuperare il numero 33 di Montagne – giunta oramai alla 49esima edizione si fonde con la Sursum Corda, meno nota ma arrivata al 13esimo anno. Che cos'è? Una gara di slalom gigante per sacerdoti e operatori pastorali.

Il comprensorio Riserva Bianca di Limone Piemonte il 1° e il 2 febbraio ospiterà questa iniziativa senza dubbio originale dedicata a sportivi consacrati e non; per maggiori informazioni scrivete al parroco di Limone all'indirizzo email fiandra.romano@libero.it.

  • shares
  • Mail