Cecilia Camellini e Federico Morlacchi dal Presidente Napolitano

Oggi alle ore 17, in diretta Rai, i due nuotatori azzurri Cecilia Camellini e Federico Morlacchi, accompagnati dal presidente FINP Roberto Valori, dal segretario federale Franco Riccobello e dal ct Riccardo Vernole, saranno ricevuti dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per i festeggiamenti degli atleti che hanno vinto medaglie olimpiche e paralimpiche a Londra.
La cerimonia, nel corso della quale i portabandiera azzurri dei Giochi Olimpici e Paralimpici, rispettivamente Valentina Vezzali e Oscar De Pellegrin, riconsegneranno al Capo dello Stato il tricolore con le firme degli atleti, si svolgerà nel Salone dei Corazzieri.

Cecilia Camellini, tesserata per ASD Tricolore Reggio Emilia, e Federico Morlacchi, della PolHa Varese, hanno dato spettacolo e fatto emozionare il pubblico televisivo (e pagante) nelle ultime Paralimpiadi londinesi. La 20enne di Formigine ha collezionato 2 medaglie d'oro (50 e 100 stile libero con Record del Mondo) e due di bronzo (100 dorso e 400 stile libero), classe S11, non vedenti, per la disabilità visiva.



Il 19enne di Luino ha vinto 3 medaglie di bronzo (100 delfino, 400 stile libero e 200 misti), classe S9, per la disabilità funzionale.


Per la cronaca, all’udienza, oltre a tutti i medagliati dei giochi Olimpici e Paralimpici, prenderanno parte la giunta e il consiglio nazionale del CONI, i presidenti e i segretari federali delle federazioni medagliate, nonché i commissari Tecnici delle discipline che a Londra sono salite sul podio, guidati dal presidente del CONI, Giovanni Petrucci, dal segretario generale e capo missione ai Giochi Olimpici, Raffaele Pagnozzi, dal presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli e dal segretario generale del CIP e Capo missione della Delegazione Paralimpica a Londra, Marco Giunio De Sanctis.

  • shares
  • Mail