Vancouver 2010 - Snowboard cross, Raffaella Brutto eliminata, vince la Ricker

Raffaella Brutto

Stanotte è andata in scena la finale di snowboard cross femminile. La nostra sorridente Raffaella Brutto – campionessa iridata italiana degli ultimi tre anni (2007/2009) – ha mestamente finito la sua corsa agli ottavi dove il diciassettesimo posto nel rank non le ha permesso di proseguire oltre. Fa male essere la prima delle escluse (qui la classifica con i tempi di Raffaella) ma dieci secondi dalla prima sono tanti e al solito le fasi successive dello snowboard cross femminile hanno visto altre nazioni darsi battaglia, Francia e Svizzera su tutte.

La gara ha visto incoronare vincitrice la 31enne Maelle Ricker che si mette al collo la seconda medaglia d'oro per il Canada, una cronaca della competizione è già disponibile su Wikipedea; a gioire con lei la francese Deborah Anthonioz – una vera outsider, non aveva vinto nulla in dieci anni, grande soddisfazione per i cugini transalpini – e la svizzera Olivia Nobs – prima medaglia femminile elvetica, già seconda ai mondiali disputatesi in Corea l'anno scorso. Se invece volete essere vicini alla nostra Raffaella il suo sito lo raggiungete cliccando qui o sul credit della foto.

Foto | www.raffaellabrutto.com

  • shares
  • Mail