Volo a vela acrobatico

Ecco quello che intendo per “saper pilotare”! Anche se ai più queste acrobazie sembrano al “limite” della sicurezza del volo, chi vola in aliante le reputa “quasi” comuni. A parte la “smargiassata” del volo radente sopra la pista le altre evoluzioni sono considerate “normali” per qualsiasi volovelista con qualche centinaio di ore di volo alle spalle.

L’aliante, per le sue caratteristiche strutturali può effettuare , al pari di un caccia (ovviamente con velocità di esecuzione molto più lenta), qualsiasi tipo di evoluzione. Chiunque sia interessato comunque c’è sempre la possibilità di imparare frequentando una delle scuole indicate associate alla FSIVA. Non è mai troppo tardi per imparare.

  • shares
  • Mail