Tennis, ATP Malaysian Open - risultati: Monaco vince il torneo. Battuto Benneteau

L'argentino Juan Monaco ha vinto il Malaysian Open battendo nell'interminabile finale, durata oltre tre ore, il francese Julien Benneteau per 75 46 63. Per il ventottenne di Buenos Aires è il settimo titolo in carriera.

Semifinali

Sarà Benneteau - Monaco la finale del Malaysian Open 2012: il francese, che non ha mai vinto un torneo ATP in carriera, ha eliminato la testa di serie numero 1, David Ferrer in due set 6-4, 61, mentre l'argentino ha vinto un incontro maratona durata 2:42:16 contro il giapponese Nishikori per 2-6 6-2 7-6.

Nel doppio finisce in semifinale la corsa di Daniele Bracciali e del suo compagno, il brasiliano Melo, battuti dagli austriaci Peya/Soares 7-6, 6-1.

Quarti di finale

Fatica più del previsto David Ferrer, numero cinque del mondo, a sbarazzarsi di Igor Sijsling, numero novantasette: lo spagnolo vince dopo 2 ore e 3 minuti contro l'olandese con il punteggio di 4-6 6-3 6-4. Avanzano anche Monaco, Nishikori e Benneteau. Le semifinali metteranno di fronte Nishikori - Monaco e Ferrer - Benneteau.

Daniele Bracciali avanti nel doppio

Continua il cammino di Daniele Bracciali nel torneo di doppio: a Kuala Lumpur l'azzurro, in coppia con il brasiliano Melo, si sbarazza in poco meno di due ore di gioco del duo Kohlmann/Moser staccando il biglietto per le semifinali.

Secondo turno

La testa di serie numero 1 del torneo, lo spagnolo David Ferrer, ha battuto il russo Alex Bogomolov Jr. 6-4 6-2.

Primo turno

La testa di serie numero 6, Pablo Andujar, è stata eliminata al primo turno dal ubzeko Denis Istomin con un secco 63 62. Al secondo turno Juan Monaco ha avuto la meglio su Jimmy Wang in due set: 6-4 7-5.

Presentazione


Al Putra Stadium di Kuala Lumpur è iniziato il tabellone principale del Malaysian Open 2012. Il torneo ATP 250 si gioca indoor sul cemento e mette in palio 850mila dollari. Le otto teste di serie sono lo spagnolo David Ferrer (numero 5 del ranking), l'argentino Juan Monaco (n. 11), l'ucraino Alexandr Dolgopolov (n. 20), il giapponese Kei Nishikori (n.17), lo spagnolo Feliciano Lopez (n. 32), lo spagnolo Pablo Andujar (n. 42), il francese Julien Benneteu (n. 34) e l'austriaco Jurgen Melzer (n. 37).

Gli italiani: nel primo turno il romano Riccardo Ghedin, numero 277 del ranking, è stato battuto dal cinese di Taipei Wang con un doppio 6-3. Nel doppio Daniele Bracciali, in coppia con il brasiliano Marcelo Melo, ha superato gli ottavi vincendo 6-4, 6-3 contro la coppia Baker/Ram.

Risultati

Semifinali
Benneteau - Ferrer 64 61
Monaco - Nishikori 62 26 76
Quarti di finale
Ferrer - Sijsling 46 63 64
Benneteau - Falla 62 62
Nishikori - Davydenko 64 rit.
Monaco - Pospisil 63 64

Secondo turno
Ferrer - Bogomolov 64 62
Sijsling - Lopez 76 76
Davydenko - Istomin 75 64
Monaco - Wang 64 75
Benneteau - Ebden 75 62
Pospisil - Yani 63 75

Primo turno
Davydenko - Singh 75 64
Lopez - Lacko 63 76
Falla - Ram 76 42
Istomin - Andujar 63 62
Bogomolov Jr. - Inglot 75 63
Sijsling - Deen Heshaam 62 61
Yani - Baker 63 76
Wang - Ghedin 63 63
Pospisil - Melzer 64 20 (ritiro)
Benneteau - Berlocq 76 63
Ramos - Jnowle 61 64
Ebden - Davydenko 60 76

  • shares
  • Mail