L'inglese Kevin Scott reinventa la bici pieghevole: la bicicletta avvolgibile

bending bike

Kevin Scott, uno studente poco più che ventenne che studia disegno industriale presso la De Montfort University di Leicester (Regno Unito) ha inventato una “bendy bike”, una bici pieghevole (fonte: Daily Mail). Sì, d'accordo sono anni che esistono le "folding bike" mi direte ma una bicicletta che si piega così almeno io non l'avevo mai vista, potremmo battezzarla "bicicletta avvolgibile". In pratica la vostra stessa due ruote diventa una catena, senza che abbiate bisogno di portarvene dietro una, grazie a un sistema che rende il telaio flessibile all'occorrenza.

Che dite, l'idea di Scott – che è già stata premiata con il Business Design Centre New Designer of the Year Award dalla sua università – avrà un futuro? Qualche coraggioso produttore si deciderà a metterla in commercio? Certo chi vive con l'ansia di vedersi rubare la propria bici potrebbe farci un pensiero. Non ci resta che fare i migliori auguri al giovane inventore inglese che ha già dichiarato investirà le 500 sterline di premio per sviluppare il suo progetto. Occhio ai pali quando tra qualche anno andrete in giro, potreste trovarci avvolta una delle biciclette di Kevin Scott!

Foto | © De Montfort University

  • shares
  • Mail