Wta Marrakech 2015: Pennetta e Knapp eliminate nei quarti

Wta Marrakech 2015. Quarti di finale. 30 aprile

Flavia Pennetta eliminata dalla Babos nei quarti di finale del Wta di Marrakech 2015. L'azzurra è stata sconfitta in tre set con il punteggio di 6-2; 5-7; 7-5 in poco più di ore di gioco.

Che non sia una partita facile per Flavia, come nelle previsioni, si intuisce subito nel primo set perso, in appena mezzora, con 4 game di fila subiti dal 2-2. L’inizio sfavorevole non deprime la Pennetta e, il secondo parziale, sembra in cassaforte quando un doppio break la porta sul 5-1. La reazione della Babos è veemente. L’ungherese tira di tutto e, complice l’evidente calo di Flavia, la riprende sul 5-5 con la brindisina al servizio, per la seconda volta, per trascinare la partita al terzo, obiettivo, comunque, centrato poco dopo con la Babos costretta a cedere la battuta in un combattuto dodicesimo game risolto da Flavia, ai vantaggi, al secondo set point a disposizione.

Il terzo set è una battaglia. La Pennetta deve sempre rincorrere e riprende la Babos con due controbreak prima sul 3-3 poi sul 5-5 con l’avversaria al servizio per chiudere il match. La doppia rimonta toglie energie a Flavia che si conquista i punti faticando il doppio della rivale, la quale cerca sempre il vincente tirando i propri colpi con grande potenza. Brutto il finale dell'azzurra. A corto di energie, la Pennetta, dal 5-5, subisce un mini parziale di 8-1 e saluta la semifinale. Vittoria, comunque, meritata per la Babos che, domani, affronterà la compagna di doppio Mladenovic (6-4; 6-1 alla Arruabarrena)

Eliminazione anche per Karin Knapp. L'altoatesina cede 6-0; 3-6; 6-3 alla Svitolina in due ore di gioco. Decisivo il break subito da Karin, sotto 3-4 nel terzo set.

Wta Marrakech 2015 | Quarti | 30 aprile

Wta Marrakech 2015. Entra nel vivo il torneo International marocchino. Oggi si disputano i quarti di finale con una giornata d'anticipo rispetto alla programmazione tradizionale in quanto la finale è anticipata al sabato per evitare la concomitanza con l'inizio del Premier di Madrid, previsto domenica.

Flavia Pennetta, non prima delle 13.30, affronta l'ungherese Timea Babos, specialista del doppio, presente anche in singolare negli ultimi tornei con risultati modesti. Per la brindisina, un impegno ampiamente alla portata. Troppo più forte Flavia che non può lasciarsi sfuggire la qualificazione alla semifinale. Tra l'altro, nella sua parte di tabellone, è stata eliminata Garbine Muguruza, testa di serie n°1 del torneo, sconfitta, ieri, con un doppio 7-6 dalla Mladenovic. Proprio la francese aprirà il programma odierno sul Centrale con la Arruabarrena. Una delle due potrebbe essere la prossima avversaria della Pennetta se l'azzurra farà il suo dovere.

Dopo il match di Flavia, tocca a Karin Knapp opposta all'ucraina Svitolina. Finalmente, sulla terra marocchina, Karin è riuscita a superare, di nuovo, il secondo turno. Non ci riusciva dal torneo inaugurale della stagione a Hobart. Da allora, una sola vittoria, a Miami e sei ko al debutto. L'avversaria odierna non è tra le più semplici da affrontare. La Svitolina, infatti, è una delle rivelazioni della stagione. Semifinale a Brisbane, terzo turno a Melbourne, ottavi a Indian Wells, semifinali a Bogotà, rappresentano risultati importanti per la 20enne di Odessa, entrata tra le top 30 del ranking. Dovesse qualificarsi, la Knapp troverebbe in semifinale Bacsinzky o Schmiedlova, in campo nell'ultimo match di giornata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail