Internazionali 2015: Roger Federer ci sarà, è ufficiale

internazionali d'Italia 2015. Federer presente a Roma

Roger Federer disputerà gli Internazionali d'Italia 2015. La notizia è stata ufficializzata a ridosso del sorteggio del tabellone avvenuto in serata allo Stadio Pietrangeli. A rilanciarla, nel pomeriggio, il sito Ubitennis che la riporta da una fonte più che autorevole, Tony Godsick, manager dell'elvetico. Sempre Ubitennis rivela che il campione elvetico è atteso nella Capitale tra sabato e domenica anche se molto dipenderà dalla situazione dell'aeroporto di Fiumicino, ancora a mezzo servizio nel terminal dedicato ai voli internazionali.

La presenza di Federer a Roma era in dubbio a causa degli impegni ravvicinati previsti nella programmazione dello svizzero che ha aggiunto Istanbul ai due Masters di Montecarlo e Madrid. L'eliminazione prematura con Kyrgios al Mutua Open ha, di fatto, cambiato i piani dello svizzero che ha deciso di partecipare agli Internazionali per prepararsi in vista del Roland Garros, al via il prossimo 25 maggio. In effetti, prima dello Slam parigino, sarebbero state troppe tre settimane senza tennis giocato. Esulta il pubblico romano. Roger è amatissimo al Foro e la sua presenza contribuisce, ogni anno, al sold out dei tagliandi e a nuovi record di incasso.

Federer tenterà l'ennesimo assalto a uno dei pochi tornei che manca al suo sterminato palmares. Tre volte è arrivato in finale al Foro Italico. A sbarrargli la strada, sempre, un tennista spagnolo, Felix Mantilla nel 2003 e due volte Nadal, nell'epica sfida del 2006 terminata 7-5 nel tie break del quinto e, in quella, molto deludente per lo svizzero del 2013, conclusasi con un veloce 6-1; 6-3. Non sarà difficile migliorare il risultato dello scorso anno con l'eliminazione al primo turno contro Chardy. Anche nel 2014, Roger raggiunse Roma in extremis. Da poco, infatti, erano nati i due gemelli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail