Giro d'Italia 2015: come seguirlo in diretta tv e streaming

Tutte le tappe sono coperte da RaiSport ed Eurosport. Segui la prima tappa live su Blogo

Il Giro d'Italia 2015 si potrà vedere in 171 Paesi del mondo grazie alla capillare copertura televisiva garantita prima, durante e ogni tappa.
In Italia possiamo vedere in diretta tutte le 21 frazioni su RaiSport 1 (e la fase cruciale anche su Raitre) e su Eurosport.

La Rai, in particolare, comincia le sue "giornate in rosa" a mezzogiorno con Giro Mattina su RaiSport 1 e sullo stesso canale vanno in onda anche Anteprima Giro dalle 14 e subito dopo Giro in Diretta alle 15, ossia la diretta della tappa vera e propria, che, dalla stessa ora, viene trasmessa anche su Raitre, canale su cui, subito dopo l'arrivo dei ciclisti al traguardo, va in onda Processo alla tappa fino alle 18 circa, in contemporanea anche su RaiSport 1. La parte finale della diretta della tappa si chiama Giro all'arrivo. Le tappe saranno poi replicate anche in tarda serata e la mattina presto. Su Eurosport la diretta della tappa comincia un po' prima, a seconda dei giorni tra le 14 e le 14:45 e anche in questo caso sono garantite repliche in serata e il giorno successivo prima della nuova tappa.

Quest'anno gli approfondimenti sul Giro d'Italia si possono vedere anche su Gazzetta Tv, canale 59 del digitale terrestre, che coprirà questo evento organizzato proprio dal suo editore con numerose finestre durante la giornata. Ci sono tre speciali: il primo dalle 13:15 alle 13:30, il secondo dalle 19:30 alle 20:00, il terzo dalle 23:25 alle 23:30. Ma numerosi servizi dedicati andranno in onda durante le edizioni di Gazzetta News. Gazzetta Tv si avvale della conduzione in studio di Andrea Berton (ex di Eurosport), e dell'analisi tecnica di Paolo Bettini, oltre che degli interventi degli inviati dell'edizione online e cartacea.

Tra l'altro, in virtù di un accordo tra RCS Sport e Velon, si potranno vedere anche le riprese effettuate dalle bici di alcuni atleti in gara delle undici formazioni World Tour che hanno aderito, ossia BMC Racing Team, Etixx - Quick-Step, Lampre - Merida, Lotto Soudal, Orica GreenEdge, Team Cannondale - Garmin, Team Giant - Alpecin, Team Lotto NL - Jumbo, Team Sky, Tinkoff - Saxo e Trek Factory Racing.
Ci saranno riprese on board per otto delle ventuno tappe: la cornosquadre inaugurale, la quarta da Chiavari a La Spezia, la nona da Benevento a San Giorgio del Sannio, la dodicesima da Imola a Vicenza, la quindicesima da Marostica a Madonna di Campiglio, la sedicesima da Pinzolo dell'Aprica con la salita del Mortirolo e la ventesima da Saint Vincent al Sestriere che comprende lo sterrato del Colle delle Finestre.

Ovviamente si potrà vedere tutto anche in streaming perché sia RaiSport sia Gazzetta Tv sia Eurosport garantiscono anche questo servizio, nel caso di Eurosport, però, occorre essere abbonati.
Se durante le tappe siete costretti a stare al lavoro o comunque lontani dalla tv e non potete neanche guardare lo streaming, nessuna paura: su Blogo.it ci sarà le diretta testuale di tutte le tappe con le classifiche aggiornate, i video e le curiosità sul Giro d'Italia 2015.

Giro d'Italia 2015 diretta tv e streaming

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail