Volley, Trento campione d'Italia 2015! Al PalaPanini annienta Modena 3-0

La Trentino Volley per la quarta volta campione d'Italia. Modena battuta 3-0 in casa in Gara 4. Gli uomini di Stoytchev vincono la serie 3-1.

Trentino Volley Scudetto 2015

L'Energy T.I. Diatec Trentino si laurea campione d'Italia battendo in un PalaPanini infernale i padroni di casa della Parmareggio Modena. 24-26, 20-25, 19-25 è il risultato finale di Gara 4, non c'è bisogno di giocare Gara 5 al PalaTrento, i ragazzi di Radostyn Stoytchev hanno vinto la serie 3-1 e hanno trovato il loro palleggiatore del futuro, che sarà sicuramente anche il futuro della nazionale italiana, Simone Giannelli, 18 anni, che ha giocato Gara 3 e Gara 4 da fenomeno.

Eccolo l'MVP per la seconda partita consecutiva
Simone Giannelli

Il ritorno di Radostin Stoytchev e di Matey Kaziyski (e nei playoff anche di Mitar Djuric) dunque è coinciso con il quarto scudetto della Trentino Volley, che quest'anno ha perso due finali, di Coppa Italia proprio contro Modena e di Coppa Cev contro la Dinamo Mosca, ma è ritornata grande.

22:06 - Solé a segno e TRENTO È CAMPIONE D'ITALIA!!!

22:05 - Ngapeth sbaglia il servizio e Trento ha cinque palle-scudetto, 19-24.

22:05 - A segno Piano, 19-23.

22:04 - Mani-fuori di Kaziyski per il 23-18 di Trento.

22:03 - Gli arbitri danno dentro un muro di Modena, Stoychev non può più chiedere il video-check, chiama il time-out sul 22-18 per la sua squadra. La palla dalle immagini Rai sembra effettivamente dentro.

Palla dentro

22:02 - Strepitosa difesa di Colaci e Djuric finalizza, 17-22.

22:01 - Anche Verhees sbaglia il servizio, 17-21. Trento a quattro punti dallo scudetto.

22:01 - Il nastro ferma Petric, poi anche Solé sbaglia il servizio, 17-20.

22:09 - Viene dato fuori un punto di Vettori dal servizio, era sulla linea, ma Modena non ha chiesto il video-check. Poi l'opposto di Modena va a segno dall'attacco, 16-19.

21:59 - Il video-check battezza fuori un attacco di Lanza, siamo 15-18.

Attacco Lanza

21:58 - Giannelli sbaglia il secondo servizio. Il giovanissimo palleggiatore è stato MVP di Gara 3, ma molto probabilmente lo sarà anche per Gara 4.

21:58 - Djuric, poi ace di Giannelli, Trento sul +5, 13-18.

21:57 - Kaziyski mantiene ancora Trento sul +3, 13-16. Secondo Lorenzetti ha pestato la linea saltando.

21:56 - Birarelli sbaglia il servizio, 13-15.

21:56 - Pipe di Kaziyski per il nuovo +3 di Trento, 12-15.

21:55 - Djuric attacca in rete, 12-14.

21:55 - Ngapeth accorcia le distanze, 11-14.

21:54 - Di nuovo a segno Giannelli di seconda, 10-14. Lorenzetti chiama il time-out.

21:52 - Viene dato a Ngapeth un attacco che era finito out, ma il video-check svela che c'è il tocco di Giannelli. 10-12.

Video-check

21:51 - Diagonale vincente di Kaziyski che porta Trento al time-out tecnico sul +3, 9-12.

21:50 - A segno Ngapeth, 9-11.

21:49 - Djuric ripristina il +3, 8-11.

21:48 - Vettori sbaglia il servizio, poi sbaglia anche Lanza, 8-10.

21:48 - Vettori porta Modena a -2, 7-9.

21:48 - Verhees mura Lanza, che intanto litiga a distanza con Stoytchev. 6-9.

21:47 - Piano a segno da una parte, Giannelli, ancora lui, con un pallonetto dall'altra, 5-9.

21:46 - Djuric segna il punto del nuovo +4 di Trento, 4-8.

21:45 - Vettori a segno due volte, 4-7.

21:44 - Muro di Giannelli su Vettori, Trento allunga sul +5, 2-7.

21:43 - Il video-check assegna un punto a Petric. 2-5.

Video-check Petric

21:42 - Al rientro in campo va a segno Vettori, 1-4.

21:41 - Fallo di palleggio di Bruno, 0-4 e Lorenzetti deve subito chiamare il time-out.

21:40 - Parte subito forte Trento che si porta rapidamente sul +3, 0-3.

21:38 - Comincia il terzo set di Modena-Trento.

21:35 - E Giannelli la chiude con un ace, Trento vince il secondo set 20-25 e si porta sull'1-2, a un solo set dallo scudetto.

21:35 - Va a segno Colaci, il libero di Trento, direttamente con una ricezione con la spalla sinistra. Trento ha quattro palle-set.

21:34 - A segno ancora Giannelli, che beffa Ngapeth, 20-23.

21:33 - Vettori accorcia le distanze. 20-22.

21:33 - Lanza a segno per il nuovo +3 di Trento, 19-22.

21:31 - Kaziyski sbaglia il servizio, Stoytchev chiama il time-out. 19-21.

21:31 - Djuric a segno per il +3 d Trento, 18-21.

21:30 - Birarelli mura Ngapeth e porta Trento sul +2, 18-20. Lorenzetti chiama il time-out.

21:30 - Vettori sbaglia il servizio, 18-19.

21:29 - Petric pareggia di nuovo i conti, 18-18.

21:28 - Boninfante entra al posto di Piano per servire, ma questa volta la battuta va fuori, 17-18.

21:27 - Ngapeth sbaglia il servizio, poi Piano va ancora a segno con un primo tempo, 17-17.

21:27 - A segno Solé, poi mani-out di Piano, 16-16.

21:26 - Errore di Verhees al servizio, poi primo tempo vincente di Piano, 15-15.

21:25 - Piano mura Lanza e ristabilisce la parità sul 14-14.

21:24 - Birarelli sbaglia il servizio, Verhees va a segno con un ace, 13-14.

21:23 - Vettori attacca out, il punto viene anche controllato al video-check, Trento avanti 11-14.

Video-check

21:22 - Al rientro in campo Lanza porta Trento sul +2, 11-13.

21:21 - Kaziyski porta Trento al time-out tecnico sul +1, 11-12.

21:20 - Muro vincente di Modena, 11-11.

21:20 - Mani-out di Vettori, 10-11.

21:19 - Giannelli, il giovane palleggiatore di Trento, schiaccia di seconda e va a segno, 9-11.

21:19 - Djuric va a segno, poi sbaglia il servizio, 9-10.

21:18 - L'arbitro Santi ha ordinato ai giocatori di smettere di pizzicarsi sotto rete.

21:19 - Muro vincente di Piano, 8-9.

21:17 - Ngapeth sbaglia il servizio successivo, 7-9.

21:16 - Pipe di Petric, ace di Ngapeth, 7-8.

Ngapeth

21:16 - Ace di Lanza, 5-8.

21:15 - Fallo di invasione del muro di Modena e Trento si riporta sul +2, 5-7.

21:15 - Primo tempo vincente di Solé, 5-6.

21:14 - Viene chiamato il video check su un attacco di Ngapeth dato out. La netcam svela che c'è un tocco di Lanza, il punto è di Modena ed è quello del 5-5.

21:12 - A segno i due opposti, Djuric da una parte e Vettori dall'altra, 4-5.

21:12 - Al rientro in campo Modena recupera subito due punti, 3-4.

21:10 - Lorenzetti è costretto a chiamare il time-out.

21:09 - Trento allunga subito sull'1-4.

21:08 - Comincia il secondo set con un punto per parte, 1-1.

21:06 - Il PalaPanini è pieno di stelle non solo in campo. Sugli spalti ci sono, tra gli altri, le star dei Mondiali 2014 di volley femminile Carolina Costagrande, Francesca Ferretti e la capitana Francesca Piccinini.

21:03 - Lorenzetti fa entrare al centro Sala al posto di Piano, ma Djuric va a segno e Trento vince il primo set 24-26.

21:02 - Va fuori l'attacco di Ngapeth, adesso la palla-set è per Trento, 24-25.

21:02 - Mani-fuori di Djuric, 24-24.

21:01 - Ngapeth trova una palla-set dopo uno strepitoso palleggio all'indietro di Kovacevic. 24-23.

21:01 - Modena pasticcia su un primo tempo di Birarelli, 23-23.

21:01 - Entra Boninfante per il servizio e fa ace, 23-22.

21:00 - Djuric batte forte, la ricezione di Modena rimanda la palla nel campo di Trento, ma Kaziyski viene ingannato dal pallone scivolosissimo (fa molto caldo al PalaPanini), 22-22.

20:59 - Djuric riporta Trento avanti, 21-22.

20:58 - Verhees pareggia sul 21-21. Stoytchev chiama il time-out.

20:57 - Djuric mura Petric, Trento passa avanti, 20-21.

20:57 - Kaziyski pareggia sul 20-20.

20:56 - Lanza a segno con muro a zero, 20-19.

20:56 - Petric ristabilisce il +2, 20-18. Ha praticamente colpito in testa Djuric, infatti dopo si è scusato.

20:54 - Piano sbaglia il servizio, poi Vettori viene murato, Trento a -1, 19-18, Lorenzetti chiama il time-out.

20:53 - Djuric accorcia le distanze, ma Giannelli sbaglia il servizio e siamo ancora +3 Modena, 19-16.

20:53 - Murato Lanza, Modena si porta di nuovo sul +3, 18-15.

20:52 - Bruno sbaglia il servizio, ma poi serve un primo tempo a Piano e siamo 16-15.

20:51 - Modena trova un nuovo break, 16-14.

20:49 - Murato Ngapeth che tentava il no-look. Kaziyski fa un ace e siamo di nuovo in parità, 14-14. Adesso è Lorenzetti a chiamare il time-out.

20:49 - Lanza accorcia le distante, 14-12.

20:47 - Bel servizio di Verhees che fa un ace e porta Modena sul +3, 14-11. Stoytchev chiama il time-out.

Ace di Verhees

20:46 - Al rientro in campo Ngapeth mura Djuric, 13-11.

20:45 - Invasione di Trento e si va al time-out tecnico con Modena avanti 12-11.

20:44 - Vettori da una parte, Birarelli murato out dall'altra e siamo ancora in parità, 11-11.

20:43 - Fuori anche l'attacco di Kaziyski, 10-10.

20:43 - Vettori tira una bomba che però va fuori, 9-10.

20:42 - Primo tempo di Solé grazie al coraggiosissimo Giannelli, poi Lanza sbaglia il servizio e siamo 9-9.

20:41 - Di nuovo parità con l'attacco finente di Lanza. 8-8.

20:41 - Modena si porta avanti con Vettori dopo una ricezione sbagliata di Colaci. 8-7.

20:39 - Con un vincente e un punto di Vettori (con il palleggio straordinario di Ngapeth) Modena pareggia subito i conti sul 7-7.

20:39 - Kaziyski porta Trento sul +2, 5-7.

20:38 - Ngapeth prima va a segno, poi sbaglia la battuta, Trento di nuovo avanti, 5-6.

20:37 - Lanza mura Vettori, Trento passa avanti, ma poi Kaziyski sbaglia il servizio ed è di nuovo parità, 4-4.

20:36 - Continua la lotta punto a punti, 3-3.

20:35 - Verhees mura Djuric, 2-1 per Modena.

20:34 - Trento pareggia subito 1-1.

20:33 - Si parte con Vettori al servizio per Modena e il primo punto è di Petric.

20:31 - Lorenzetti manda in campo Bruno in regia, Vettori opposto, Piano e Verhees al centro, Ngapeth e Petric in banda più Rossini libero.

Modena

20:30 - Presentazione dei sestetti: Stoytchev schiera di nuovo Giannelli in regia con Djuric opposto, Solé e Birarelli al centro, Kaziyski e Lanza in banda più Colaci libero.

Trento

20:26 - È il momento dell'Inno di Mameli, lo canta tutto il PalaPanini. Da brivido.

Inno di Mameli

20:26 - Intanto abbiamo notato che Ngapeth si è presentato all'appuntamento con la testa completamente rasata.

20:18 - Tra pochissimi minuti ha inizio Gara 4 della sfida tra Parmareggio Modena ed Energy T.I. Diatec Trentino, quest'ultima, vincendo oggi, si aggiudicherebbe lo scudetto. La squadra di casa, invece, spera che il calore del PalaPanini la spinga fino a Gara 5.

Modena-Trento | Gara 4 della finale scudetto


Modena-Trento Volley diretta Gara 4 finale

Modena-Trento, Gara 4 della supersfida scudetto di pallavolo maschile è in programma questa sera a partire dalle ore 20:30 e la seguiremo tutta in diretta qui, su questa pagina di Blogo per vedere insieme se l’Energy T.I. Diatec Trentino sarà capace di sfruttare subito la prima possibilità di aggiudicarsi il titolo o se dovrà rimandare tutto a domenica prossima al PalaTrento. La Parmareggio Modena, ovviamente, farà tutto il possibile e forse anche l’impossibile per allungare la serie a Gara 5.

Trento ha la tranquillità di condurre 2-1 per adesso, mentre sa, dall’altra parte, che stasera avrà contro il caldissimo pubblico del PalaPanini (tutto esaurito già da giorni) che cercherà di impedirgli di festeggiare già oggi il suo quarto scudetto.

Bruninho e compagni, invece, oggi devono vincere, non hanno scelta, e devono far dimenticare il 3-0 subito domenica in Gara 3 al PalaTrento, anche se in quel caso il dominio dei padroni di casa, nonostante il risultato, non è stato totale, andando a guardare i singoli set, infatti, sono stati sostanzialmente equilibrati, ma Trento ha avuto maggior lucidità e concretezza nei finali di ogni parziale.

Attualmente i precedenti tra le due squadre sono 53 con 21 vittorie per Modena e 32 per Trento. In questo campionato si sono affrontate due volte in Regular Season e ha vinto in entrambi i casi Trento, 3-0 all’andata e 3-1 al ritorno proprio al PalaPanini. Il terzo incontro, però, è stato vinto da Modena ed è stato il più importante, ossia la finale di Coppa Italia (vittoria per 3-1 dei ragazzi di Angelo Lorenzetti).
Nei Playoff i precedenti tra Modena e trento sono 20, di cui 12 nei quarti di finale con sette vittorie di Trento e cinque di Modena, cinque in semifinale (tre successi di Trento e due di Modena) e tre in finale, proprio quelle di quest’anno, dunque con due vittorie di Trento e una di Modena per il momento.

La gara di oggi sarà diretta da Simone Santi di Città di Castello, primo arbitro, e Fabrizio Saltalippi di Perugia, secondo arbitro, che sono rispettivamente alla loro tredicesima e dodicesima finale in carriera.
Il match si può vedere in diretta tv su RaiSport 1 e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport.

SuperLega Volley: finale scudetto


Tutte le partite saranno trasmesse in diretta tv e streaming da RaiSport

Gara 1 - Giocata domenica 3 maggio al PalaTrento
Energy T.I. Diatec Trentino - Parmareggio Modena 3-2 (23-25, 17-25, 29-27, 28-26, 15-12)

Gara 2 - Giocata mercoledì 6 maggio al PalaPanini
Parmareggio Modena - Energy T.I. Diatec Trentino 3-1 (19-25, 25-23, 25-21, 26-24)

Gara 3 - Giocata domenica 10 maggio al PalaTrento
Energy T.I. Diatec Trentino - Parmareggio Modena 3-0 (25-23, 25-23, 25-22)

Gara 4 - Mercoledì 13 maggio, ore 20:30, al PalaPanini
Parmareggio Modena - Energy T.I. Diatec Trentino

Eventuale Gara 5 - Domenica 17 maggio, ore 18:15, al PalaTrento
Energy T.I. Diatec Trentino - Parmareggio Modena

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail