Internazionali 2015 | Djokovic e Federer in semifinale, Wawrinka elimina Nadal | Risultati 15 maggio

Internazionali d'Italia 2015. Quarti di finale maschili. Venerdì 15 maggio

Internazionali tennis 2015. Venerdì 15 maggio con i quarti di finale all'Atp Masters di Roma. La cronaca della giornata.

23.45: Un grande Wawrinka elimina Nadal 7-6; 6-2. L'iberico può recriminare per un primo set perso con un break di vantaggio e un tie break nel quale è stato in vantaggio 6-2 prima di subire 5 punti di fila e il 9-7 finale. Seconda frazione dominata da Wawrinka con il doppio break e il conseguente 4-1 che azzera la contesa. Rafa ha provato a scuotersi, invano. Implacabile Stan nell'annullare 4 opportunità per il possibile controbreak e a guadagnarsi il derby in semifinale con Federer. Sconfitta durissima per Nadal che acuisce ulteriormente un periodo difficile. Per la prima volta dal 2004, Nadal si presenterà al Roland Garros senza aver vinto un torneo sulla terra europea. (Qui il live della partita)

18.10: Djokovic batte Nishikori 6-3; 3-6; 6-1 e conquista la semifinale con Ferrer. Primo set controllato da Djokovic grazie al break nel turno inaugurale in battuta del nipponico. La poca incisività di Nishikori, troppo falloso, permettono a un Nole tutt’altro che irreprensibile di arrivare fino al 6-3 con l’unico brivido di due break point annullati nel game finale da 15-40. Partita che stenta a decollare anche nel secondo parziale. Finalmente Kei entra nel match e comincia a colpire bene la palla. Djokovic, nervoso con se stesso, perde il servizio, a 15, sotto 2-3 e si ritrova rapidamente al terzo set come nei turni precedenti con Almagro e Bellucci. La fiammata del giapponese è effimera e il terzo set rende di nuovo poco onore all’atteso spettacolo e si conclude con un veloce 6-1 per Nole e uno score complessivo di 20 punti a 5 in suo favore dall’1-1.

15.25: Federer batte Berdych con un doppio 6-3 e torna in semifinale a Roma dopo due anni. Qui il live e la cronaca della partita.

14.15: David Ferrer è il primo semifinalista. Vittoria in tre set(6-3; 4-6; 6-3) per l'iberico contro Goffin. Partita dai due volti quella di David. Dominante nel primo parziale grazie a un break nel primo game in battuta del belga, il valenciano subisce il ritorno dell'avversario nel secondo set. Merito di Goffin che resiste all'urto iniziale e ritrovare il suo tennis che gli consente di portarsi sul 2-5 con doppio break a favore. Lo spagnolo abbozza la rimonta ma non non riesce a evitare il 4-6 che porta la sfida al terzo. Ferrer decide, finalmente, di riaccendere l'interruttore del gioco e per Goffin non c'è scampo. Finisce 6-3, punteggio che sarebbe potuto essere anche più ampio a favore del vincitore se non si fosse distratto, al servizio, sul 5-1.

Internazionali 2015 | I quarti di finale maschili

Internazionali tennis 2015. Oggi, venerdì 15 maggio, i quarti di finale dell'Atp Masters di Roma. Di seguito una presentazione dei match odierni in ordine di orario.

Ferrer - Goffin (ore 12): Un veterano del Foro Italico, per la quarta volta consecutiva ai quarti di finale, contro un esordiente al suo miglior risultato in carriera in un Masters, conquistato grazie al ritiro anticipato di Murray agli ottavi. Contro Gasquet e Garcia Lopez, Ferrer ha confermato di nuovo come, contro avversari al di sotto della sua classifica, difficilmente si lascia sfuggire la vittoria. Ci sono le premesse per un altro successo in due set dell'iberico.

Federer - Berdych (14): Ventesimo confronto diretto tra i due. Federer si è aggiudicato i tre disputati sulla terra nonché l'ultimo, di poco più di un mese fa, ai quarti di Indian Wells. Con Cuevas e Anderson, Roger si è limitato al compitino. Oggi avrà un test sicuramente più severo contro uno dei tennisti più in forma della stagione, competitivo anche sul rosso come dimostrano la recente finale di Montecarlo e la semifinale, della scorsa settimana, a Madrid, perse da Djokovic e Nadal. Pronostico una partita in tre set con Federer favorito ... ma non troppo.

Djokovic - Nishikori (non prima delle 16): Alla sua seconda partecipazione in carriera agli Internazionali, Nishikori si ritrova ai quarti contro il detentore del titolo, stranamente in difficoltà nei primi due turni, nei quali ha dovuto cedere un set a Almagro e Bellucci. Match molto interessante. La solidità di Djokovic contro l'imprevidibilità del nipponico. Nole, ovviamente favorito, ma dovrà sudarsi la qualificazione. Match incrociato con quello tra Ferrer e Goffin.

Nadal - Wawrinka (ore 21): Rafa e Stan tornano a incontrarsi a un anno e mezzo di distanza dalla finale dell'Australian Open 2014 vinta dall'elvetico con l'avversario a mezzo servizio per la schiena dolorante. Entrambi, in questa stagione, stanno procedendo a corrente alternata. Nadal, tra alti e bassi, comunque arriva sempre alle fasi finali. Stan è tornato a vincere, a Roma, due partite di seguito. Non succedeva dall'Atp 500 di Rotterdam dello scorso febbraio. Pronostico dalla parte di Nadal in vista della possibile e, attesa, semifinale con Federer.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail