Internazionali 2015 | Federer domina Berdych e vola in semifinale | Video highlights

Internazionali d'Italia. Federer-Berdych

Internazionali tennis 2015. Roger Federer torna in semifinale a Roma dopo due anni. Lo fa con una bella vittoria su Tomas Berdych, sconfitto con un doppio 6-3 in una partita molto rapida durata poco più di un'ora.

Nel primo set, Roger, dal 2-3 con break a sfavore, piazza 4 game di fila anche grazie ai troppi errori di un Berdych poco a suo agio sul terreno di gioco, a suo dire, troppo secco e duro. Nel secondo parziale, l'equilibrio tiene fino al 3-3 poi l'elvetico decide di alzare il proprio livello di gioco e per Berdych non c'è scampo. Accade così che, negli ultimi dieci minuti, Federer, già ingiocabile al servizio trova anche alcuni raffinati colpi vincenti in risposta che tolgono le residue certezze al rivale cui non resta che arrendersi a un altro 6-3. Applausi del pubblico, contento per la vittoria del proprio beniamino che, in semifinale, attende Wawrinka o Nadal in campo in serata alle 21.

Ecco gli highlights del match


Internazionali 2015: il live di Federer - Berdych

15.17: VINCE ROGER FEDERER. Il secondo set termina 6-3 con un altro break per Roger che ha surclassato il rivale dal 3-3 con un livello di gioco deluxe.

15.13: Federer conferma il vantaggio e si avvicina al traguardo. 5-3. Berdych non può più sbagliare.

15.08: Break Federer. Basta un'accelerazione allo svizzero per breakkare Berdych a 15. Ora la partita è nelle sue mani e dipende dai suoi turni in battuta. 4-3 allo scoccare dell'ora esatta di gioco.

15.04: Federer torna in parità. Altro game rapido al servizio dell'elvetico. 3-3. Prosegue l'equilibrio nel secondo set.

15.01: Berdych vince facilmente il quinto gioco, a 15, in battuta. Poco da segnalare se non la successione del punteggio. Tomas avanti 2-3 on serve.

14.58. Procede spedito anche Federer al servizio. Non si gioca con la prima dello svizzero. Ancora parità. 2-2

14.56: Berdych si lamenta con il giudice di sedia per non aver fatto bagnare il campo a fine primo set. In effetti, il terreno di gioco sembra molto secco.

14.54: Berdych si riporta in testa con un altro interlocutorio game di servizio. 1-2. Partita, fin qui, poco spettacolare e, ancora, troppo rapida.

14.51: Federer torna subito in parità con un veloce game in battuta che lascia Berdych a 15. 1-1

14.48: Il secondo set comincia con Berdych che tiene il servizio a 30. 0-1.

14.42: Federer vince il primo set 6-3 in 32 minuti. Nel nono game, Roger rimonta da 0-40, annulla tre break point con 4 punti di fila e chiude il parziale alla seconda opportunità con un dritto incrociato che spiazza Berdych

14.39: Il nono game è ai vantaggi. Berdych rimontato da 0-40.

14.36: Break Federer. L'elvetico approfitta di un altro passaggio a vuoto del ceco che gli regala il vantaggio con un doppio fallo e due errore di dritto. Ora Roger serve per il primo set, avanti 5-3.

14.34: Scende qualche goccia di pioggia sul Centrale ma si prosegue tranquillamente.

14.31: Federer tiene il servizio a 0 nel settimo gioco e si riporta in vantaggio. 4-3, senza break, nel primo set.

14.30: Controbreak Federer. Sotto 30-40, Berdych perde il game con un doppio fallo. Parità subito ristabilita. 3-3 in appena 19 minuti.

14.24: Break di Berdych. Il ceco, incisivo in risposta, si porta sul 15-40 e ottiene il punto del 2-3 su un errore di dritto di Federer. Prima svolta della partita.

14.21: Altro game in battuta a 0 per Berdych. 2-2. Finora non c'è stato uno scambio nella partita. Tutto fin troppo rapido.

14.17: Rapidamente Federer si porta sul 2-1. Finora un solo punto per chi risponde.

14.15: Berdych risponde prontamente. A 0 anche il primo gioco al servizio del ceco. 1-1

14.12: Federer domina il primo game del match e tiene il servizio a 0 con due vincenti. 1-0

14.05: Tra poco l'inizio della partita. Cominciato il riscaldamento. Federer servirà per primo.

13.30: Si è concluso rapidamente il primo quarto di finale femminile tra Halep e Dulgheru vinto dalla numero 2 del mondo 6-1; 6-0. Pertanto, la sfida tra Federer e Berdych comincerà regolarmente alle 14.

Internazionali 2015 | Presentazione Federer-Berdych

Internazionali tennis 2015. Federer e Berdych si affrontano alle 14 (l'orario può subire variazioni) nel match valido per i quarti di finale dell'Atp Masters di Roma. Seguiremo la partita in diretta su Outdoorblog con cronaca e aggiornamenti in tempo reale dal Centrale del Foro Italico, ovviamente, tutto esaurito.,

E' il 20° confronto diretto tra i due, il quarto sulla terra. Gli altri sono piuttosto datati e, dunque, poco attendibili. Due risalgono addirittura al 2006, l'altro alla finale su terra blu del Masters di Madrid 2012, tutti vinti da Federer che si è imposto anche nell'ultimo confronto diretto, dello scorso marzo, nei quarti di finale di Indian Wells.

Cammino, finora, agevole per Roger che, nei primi due turni con Cuevas e Anderson, si è limitato al minimo indispensabile per la qualificazione, concedendosi anche qualche distrazione di troppo contro il sudafricano con la rimonta di quest'ultimo da 2-5 a 5-5 nel secondo set poi risolto 7-5. Berdych, invece, dopo il facile esordio con Donati, ieri, ha gelato il pubblico del Pietrangeli con il 7-2 rifilato a Fognini nel tie break del terzo set. E' una certezza in questa stagione il tennista di Prostejov. Lo confermano le 8 semifinali raggiunte in 9 tornei disputati nonché la competitività su terra battuta con la finale di Montecarlo, persa dall'imbattibile Djokovic solo al terzo set, e la semi di una settimana fa a Madrid, nella quale è stato sconfitto dal miglior Nadal del 2015.

Pronostico leggermente dalla parte di Federer anche se Berdych parte tutt'altro che battuto. Prevedibile l'eventuale epilogo in tre set. Chi vince affronterà, domani, in semifinale Nadal o Wawrinka, impegnati nel match serale previsto non prima delle 21 sempre sul Centrale. Ferrer-Goffin e Djokovic-Nishikori le altre due sfide di quarti di finale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail