Beach volley, straordinari Ranghieri e Caminati: hanno vinto l'Open di Lucerna

La coppia azzurra è partita addirittura dalle qualificazioni.

Oro Alex Ranghieri e Marco Caminati Open Lucerna 2015

Forse il beach volley azzurro ha trovato, a sorpresa, un'altra coppia davvero forte su cui fare affidamento: è quella composta da Alex Ranghieri e Marco Caminati, che si è formata da poco e ha vinto il primo torneo del World Tour a cui ha preso parte, ossia l'Open di Lucerna 2015.

I due azzurri sono partiti addirittura dalle qualificazioni e non hanno perso nemmeno una partita, nonostante abbiamo affrontato avversari sulla carta più forti di loro. Alla fine è arrivato anche un pizzico di fortuna, ossia il forfait, in finale, della coppia Brouwer/Meeuwsen, che è anche campione del mondo in carica. Ranghieri e Caminati sono così potuti salire sul gradino più alto del podio, ma di fatto la loro impresa l'avevano già compiuta anche senza il passaggio finale.

Il torneo per Alex e Marco è cominciato già mercoledì scorso, quando hanno dovuto disputare le qualificazioni, poi hanno vinto tutte e tre le partite della fase a gironi, hanno superato brillantemente i quarti e stamattina in semifinale hanno fatto fuori gli svizzeri Nico Beeler e Alexei Strasser battendoli al tie-break, 2-1 (22-20, 19-21, 15-11).

In finale Meeuwsen ha preferito non giocare a causa di un problema al ginocchio destro che già lo ha tenuto lontano dai campi all'inizio della scorsa stagione e poiché l'obiettivo primario suo e del suo compagno è quello di difendere il titolo mondiale quest'anno, hanno deciso di comune accordo di non disputare la finale di oggi, consentendo così a Ranghieri e Caminati di vincere il loro primo oro.

Ranghieri/Caminati è la seconda coppia italiana che riesce a vincere un torneo del World Tour dopo Daniele Lupo e Paolo Nicolai che l'anno scorso ne hanno vinte due e sono l'ottava coppia in totale a riuscire a compiere questa impresa partendo dalle qualificazioni. In totale, in questo torneo, hanno vinto nove partite di fila. Finora per Ranghieri il miglior risultato era stato il quarto posto conquistato in coppia con Andrea Tomatis a Berlino nel 2013, mentre per Caminati questo è solo il terzo torneo nel circuito Mondiale (l'anno scorso ne ha giocati due con Enrico Rossi). Insomma, questo è solo l'inizio e avranno tutto il tempo per dimostrare che la vittoria di oggi non è stata un caso, la stagione è appena cominciata.

Il bronzo è andato alla coppia turca Giginoglu/Gögtepe V. che ha vinto la finale per il terzo posto al tie-break 2-1 (21-18, 18-21, 15-4) contro Beeler/Strasser.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail