Volley maschile: Radostin Stoytchev resta a Trento per altri tre anni

C'erano voci di un possibile addio dopo lo scudetto, invece oggi è arrivato il rinnovo per tre stagioni.

Radostin Stoytchev, il Presidente Diego Mosna ed il General Manager Bruno Da Re

I tifosi della Trentino Volley possono tirare un sospiro di sollievo: il coach Radostin Stoytchev non solo non va via, ma resta alla guida della squadra gialloblù per "almeno" altre tre stagioni.

Il tecnico bulgaro, infatti, ha oggi rinnovato il contratto fino al 2017-2018. Non è una sorpresa, ma la permanenza di Stoytchev non era così scontata. Infatti già la sera della conquista dello scudetto al PalaPanini di Modena in Gara 4 contro i padroni di casa il coach dei neo-campioni d'Italia era stato piuttosto criptico per il futuro e pur ringraziando la società per quello che aveva fatto per riportare lui e molti suoi campioni a Trento, non aveva dato la certezza di restare anche per la prossima stagione.

Durante e dopo i festeggiamenti per lo scudetto riconquistato ci sono state le trattative tra Stoytchev, il Presidente Diego Mosna e il General Manager Bruno Da Re, poi, oggi, finalmente l'annuncio che va anche al di là delle aspettative, perché la durata del contratto è di ben tre stagioni, segno evidente che, dopo l'anno sabbatico che ha visto la società investire meno sulla squadra rinunciando allo stesso Stoytchev e ad alcuni dei suoi pezzi da novanta (Kaziyski, Juantorena, Rafael e Djuric, tutti approdati ad Ankara con il coach bulgaro nella stagione 2013-2014), ora vuole tornare ai suoi livelli, ossia sul tetto del mondo.

Già dalla prossima stagione Trento vorrà puntare alla Champions League e infatti non sono esclusi colpi di mercato nei prossimi giorni per alzare ancora di più il livello dei gialloblù e renderli competitivi con le squadre russe e polacche. Ovviamente Trento non rinuncerà a lottare anche per gli obiettivi italiani, ossia scudetto, Coppa Italia e Supercoppa, quest'ultima la vedrà di nuovo contro Modena.

Ecco le parole del Presidente Diego Mosna dopo l'annuncio del rinnovo con Stoytchev:

"Quello appena firmato con Rado non è solo un contratto di rinnovo con l’allenatore che ha saputo portarci più volte a risultati straordinari ma è anche un passaggio importante per il futuro della Trentino Volley. Siamo ovviamente felici di poter proseguire assieme a Stoytchev il nostro percorso; è solo il primo tassello della nuova squadra che stiamo allestendo in vista della prossima stagione"

E questo il commento dello stesso Radostin Stoytchev:

"Sono molto legato e grato a Trentino Volley, la Società che sin dal primo giorno ha sempre creduto in me e mi ha messo a disposizione i mezzi per poter allenare ed arrivare a certi risultati. Scegliere di restare a Trento è stato quindi molto semplice, la mia prima opzione era certamente questa; c’è la possibilità di iniziare un nuovo stimolante progetto e io sono felice di potermi impegnare sin da oggi per svilupparlo. I nostri obiettivi non cambiano: punteremo sempre in alto, come abbiamo già fatto nell’ultima stagione. Cercheremo di vincere ogni partita che ci vedrà protagonisti e ripartiremo dall’ottima ossatura della squadra della scorsa stagione"

Foto © Trentino Volley

  • shares
  • Mail