Roland Garros 2015: Pennetta e Sharapova al terzo turno, Giorgi eliminata | Risultati 27 maggio

Roland Garros 2015. Torneo femminile. Le partite di mercoledì 27 maggio

Roland Garros 2015. Torneo femminile. Sedici le partite di secondo turno in programma mercoledì 27 maggio.

19.55: Tutto facile per Flavia Pennetta. Dimenticate le incertezze dell'esordio con la Linette, la brindisina liquida con un perentorio 6-2; 6-0 la slovacca Rybarikova in meno di un'ora di gioco e vola al terzo turno contro la Suarez Navarro. La spagnola approfitta del ritiro della Razzano per un problema ai muscoli addominali. Prima della conclusione della partita, Carla era avanti 6-3; 1-0.

18.50: Camila Giorgi sconfitta dalla Muguruza 6-1; 6-4. Risveglio tardivo per l'azzurra che, sotto 6-1; 5-1 nel secondo set con due break di svantaggio, trova finalmente il suo tennis, comincia a spingere con il dritto e approfitta dell'inaspettato calo dell'avversaria. In un attimo, Camila annulla il divario e si ritrova a servire per la parità. La rimonta però non si completa e la Muguruza passa al secondo match point con un potente dritto che la Giorgi non riesce a respingere. Terzo turno davvero interessante tra l'iberica e la Kerber, facile vincitrice 6-3; 6-2 sulla Tomljanovic.

15.50: Eliminata, a sorpresa, Simona Halep. La rumena cede 7-5; 6-1 alla veterana Lucic. La croata, in vantaggio 5-3 nel primo set, si fa riprendere sul 5-5. Sembra il preludio al sorpasso della Halep e, invece, accade l'imprevedibile con la Lucic che assesta un filotto di sette game di fila. A Simona non resta che evitare il bagel. Una giornataccia per lei che peserà parecchio anche in ottica ranking con la mancata conferma dei punti accumulati con la finale raggiunta nel 2014. La Lucic, che si era imposta sulla Halep anche nella scorsa edizione dello Us Open, contenderà gli ottavi alla Cornet.

12.30: Passano al terzo turno, Sharapova, Lisicki, Safarova, Stosur e Beck, vincitrici in poco più di un'ora di gioco e, in due rapidi set, su Diatchenko, Gavrilova (ritiro), Nara, Hesse e Kania. Sharapova ancora a mezzo servizio a causa di una leggera sindrome influenzale. Per la campionessa in carica, terzo turno insidioso con la Stosur.

Roland Garros 2015 | Risultati femminili, 27 maggio

Muguruza b. Giorgi 6-1; 6-4
Pennetta b. Rybarikova 6-2; 6-0
Sharapova b. Diatchenko 6-3; 6-1
Lucic b. Halep 7-5; 6-1
Suarez Navarro b. Razzano 6-3; 1-0 ritiro

Ivanovic - Doi
Lisicki b. Gavrilova 6-1; ritiro
Kerber b. Tomljanovic 6-3; 6-2
Makarova - Pereira
Stosur b. Hesse 6-0; 6-1
Safarova b. Nara 6-2; 6-0
Cornet b. Dulgheru 6-2; 7-5

Vekic b. Jovanovski 6-4; 6-3
Vesnina b. Hercog 2-6, 6-1; 6-3
Svitolina b. Putintseva 1-6; 7-5; 9-7
Beck b. Kania 6-2; 6-2

Roland Garros 2015 | Programma femminile, 27 maggio

Roland Garros 2015. Torneo femminile. Mercoledì 27 maggio si disputano le prime 16 partite di secondo turno.

Sul campo 2, Camila Giorgi, alle 15 circa, contende la qualificazione a Garbine Muguruza, in uno dei match più interessanti di giornata. Contro la Maria all'esordio, l'azzurra ha interrotto una striscia negativa di tre sconfitte consecutive al primo turno. Oggi può giocarsi le sue chance al cospetto di un'avversaria che ben si adatta sulla terra battuta e che parte con i favori del pronostico. Un anno fa, proprio al secondo turno del RG, la Muguruza riuscì nell'impresa di eliminare Serena Williams. Chi passa dovrebbe trovare la Kerber impegnata, sul campo 3, contro la Tomljanovic.

Decisamente più alla portata, la sfida che attende la Pennetta opposta, nel pomeriggio, alla slovacca Rybarikova, affrontata l'ultima volta ben 6 anni fa. Dipende tutto da Flavia. Se il suo tennis funziona non dovrebbero esserci problemi per centrare la qualificazione al prossimo turno contro la vincente di Suarez Navarro - Razzano, partita cui gli organizzatori hanno concesso il palcoscenico del Centrale per la presenza di una delle tenniste più amate dal pubblico di casa.

Secondo impegno parigino anche per le due favorite della parte bassa del tabellone. La Sharapova inaugura il programma sullo Chatrier alle 11 contro la connazionale Diatchenko. Nel pomeriggio la Halep, sul Lenglen, affronta la veterano croata Mirjana Lucic. Qualificandosi, la rumena troverebbe, con tutta probabilità, la Cornet nella possibile rivincita del match di primo turno del Wta Premier di Madrid vinto dalla francese. Per Maria, invece, probabile terzo turno con la Stosur.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail