Mondiali Beach Volley 2015: Menegatti-Orsi Toth none, Lupo-Nicolai 17esimi

Le azzurre eliminate agli ottavi dalle americane Fendrick-Sweat.

Mondiali Beach Volley 2015 Risultati Italia

Ancora un Mondiale deludente per il beach volley italiano. Anche questa volta, purtroppo, le coppie azzurre tornano senza essersi nemmeno avvicinate al podio.
Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, nonostante abbiano cominciato benissimo il torneo, si sono fermate agli ottavi contro le americane Fendrick-Sweat che le hanno battute per 2-0 (21-18, 21-19). Questa è stata l'unica sconfitta per la coppia femminile italiana, ma purtroppo è stata fatale.

Marta e Viktoria hanno vinto tutte le partite della prima fase, quella a gironi, chiudendo la Pool E al primo posto grazie ai successi per 2-1 (16-21, 21-14, 15-12) sulle cinesi Wang/Yue, per 2-0 (21-13, 21-14) contro le olandesi Stiekema/Remmers e per 2-1 (15-21, 21-19, 15-9) contro le argentine Gallay Klug.

Nella seconda fase, quella a eliminazione diretta, le azzurre hanno superato il round delle 32 contro le ceche Kolocova/Slukova per 2-0 (21-19, 21-18), poi agli ottavi ecco la sconfitta contro le americane.

Per quanto riguarda Daniele Lupo e Paolo Nicolai, che sono ancora campioni d'Europa in carica, nella fase a gironi si sono classificati al secondo posto della Pool E, sconfitti solo dagli olandesi campioni del mondo uscenti Brouwer/Meeuwsen per 2-0 (22-20, 21-18), e vittoriosi invece contro gli austriaci Huber/Seidl per 2-0 (21-14, 21-14) e contro i cileni Salinas/Tobar sempre in due set 2-0 (21-14, 21-11).

Nella fase a eliminazione diretta gli azzurri hanno perso subito nel turno dei 32 contro i russi Semenov/Krasilnikov per 2-1 (17-21, 21-18, 16-14) e dunque sono rimasti fuori dagli ottavi, classificandosi al diciassettesimo posto.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail