Cev Champions League Volley 2015-2016: sorteggiati i gironi della prima fase

Per l'Italia sono in gara tre squadre maschili e tre femminili.

Cev Champions League Volley sorteggi 2015-2016

Si è svolto questa sera a Vienna il Gran Galà della pallavolo europea, nel corso del quale sono stati sorteggiati i gironi della prossima Cev Champions League maschile e femminile.
Durante la serata sono stati consegnati dei premi: quello alla carriera a Leo Lo Bianco e Goran Vujevic, il premio "The Ultimate Volleyball Team Leader" al capitano della Germania terza classificata ai Mondiali, Jochen Schöps, e alla russa Lioubov Sokolova, e poi i premi ai giocatori più spettacolari e cioè il polacco campione del mondo Mariusz Wlazly tra gli uomini e la croata Maja Poljak.

Tornando alla Champions League, l'Italia nella stagione 2015-2016 avrà in gara tre squadre maschili, cioè i campioni d'Italia della Trentino Volley, i vice-campioni e vincitori della Coppa Italia di Modena e la Lube, che quest'anno si chiamerà Cucine Lube Civitanova. Nel tabellone femminile ci sono invece le campionesse d'Italia della Pomì Casalmaggiore, le vice-campionesse e detentrici della Coppa Italia dell'Igor Gorgonzola Novara e la Nordmeccanica Piacenza.

Per quanto riguarda gli uomini, Trento è stata inserita, da testa di serie, nella Pool D insieme con i belgi del Maaseik, i greci del Paok Salonicco e i francesi del Tours. Anche Modena e Lube sono teste di serie. I vice-campioni d'Italia sono nella Pool E con i serbi del Novi Sad, gli sloveni del Lubiana e i polacchi del Danzica, mentre la Lube Civitanova è nella Pool E con i cechi del Dukla Liberec, i belgi del Knack Roeselare e i polacchi del PGE Skra Belchatow, che sono una wild card ma nella scorsa stagione hanno disputato al Final Four e tra l'altro hanno eliminato sia Perugia sia la Lube .

Nel tabellone femminile troviamo la Pomì Casalmaggiore nella Pool C con le ceche dell'Agel Prostejov, le polacche del Chemik Police e le turche dell'Eczacibasi VitrA Istanbul, che è la squadra allenata da Gianni Caprara e campione d'Europa in carica. Novara è nella Pool B con le slovene del Calcit Kamnik, le polacche del PGE Atom Trefl Sopot e le turche del VakifBank Istanbul. Infine abbiamo la ripescata Nordmeccanica Piacenza nella Pool F con le romene del CS Volei Alba Blaj, le russe della Dinamo Mosca e le francesi del Rocheville le Cannet.

Qui di seguito tutti i gironi delle due massime competizioni europee.

Cev Champions League maschile 2015-2016: i gironi


POOL A

: Marek Union-Ivkoni Dupnitsa (Bulgaria), Berlin Recycling Volleys (Germania), Arkas Izmir (Turchia), Belogorie Belgorod (Russia)

POOL B: Ziraat Bankasi Ankara (Turchia), VfB Friedrichshafen (Germania), Paris Volley (Francia), Dinamo Mosca (Russia)

POOL C: Noliko Maseeik (Belgio), Paok Salonicco (Grecia), Tours VB (Francia), Trentino Diatec (Italia)

POOL D: Budvanska Rivijera Budva (Montenegro), Hypo Tirol Innsbruck (Austrlia), Halkbank Ankara (Turchia), Zenit Kazan (Russia)

POOL E: PGE Skra Belchatow (Polonia), Dukla Liberec (Repubblica Ceca), Knack Roeselare (Belgio), Cucine Lube Civitanova (Italia)

POOL F: Vojvodina NS Seme Novi Sad (Serbia), ACH Volley Ljubljana (Slovenia), Lotos Trefl Gdansk (Polonia), Modena Volley (Italia)

POOL G: #Dragons Lugano (Svizzera), Tomis Constanta (Romania), Volley behappy2 Asse-Lennik (Belgio), Asseco Resovia Rzeszow (Polonia)

Cev Champions League femminile 2015-2016: i gironi


POOL A

: Allianz MTV Stuttgart (Gemania), Azerrail Baku (Azerbaijan), Dinamo Kazan (Russia), Lokomotiv Baku (Azerbaijan)

POOL B: Calcit Kamnit (Slovenia), Igor Gorgonzola Novara (Italia), PGE Atom Trefl Sopot (Polonia), VakifBank Istanbul (Turchia)

POOL C: Agel Prostejov (Repubblica Ceca), Chemik Police (Polonia), Eczacibasi VitrA Istanbul (Turchia), Pomì Casalmaggiore (Italia)

POOL D: RC Cannes (Francia), Uralochka-NTM Ekaterinburg (Russia), Vizura Beograd (Serbia), Volero Zürich (Svizzera)

POOL E: Dresdner SC (Germania), Fenerbahce SK Istanbul (Rutchia); Imperl Wroclaw (Polonia), Telekom Baku (Azerbaijan)

POOL F: CS Volei Alba Blaj (Romania), Dinamo Mosca (Russia), Nordmeccanica Piacenza (Italia), Rocheville Le Cannet (Francia)

Foto © CEV

  • shares
  • Mail