Wimbledon 2015 | Giorgi e Kvitova eliminate, Wozniacki agli ottavi | Risultati 4 luglio

Wimbledon 2015. Torneo femminile. Cronaca e risultati delle partite di terzo turno disputate sabato 4 luglio.

19.00: Petra Kvitova eliminata dalla Jankovic 3-6; 7-5; 6-4. Sconfitta inaspettata per la campionessa in carica che si fa rimontare un set e un break di vantaggio nel secondo. Dal 2-4, la serba avvia la rimonta che si completa con un altro break arrivato sul 6-5 in suo favore. Equilibrata la terza frazione. La Jankovic mantiene sempre la battuta. La Kvitova la rincorre ma, al servizio sotto 5-4, subisce quattro punti di fila dal 30-0 e si congeda mestamente dal Centrale che, un anno fa, l'ha vista trionfatrice. Grande soddisfazione per la Jankovic che, agli ottavi, affronterà la Radwanska in una parte bassa di tabellone quantomai aperta alle outsider.

16.50: Ottavi di finale anche per Aga Radwanska e Bacsinzky. Terza vittoria in due set per la polacca che elimina la Dellacqua (6-1; 6-4). La svizzera, invece, regola più facilmente del previsto Sabine Lisicki, 6-3; 6-2 in un'ora di gioco. Per la Bacsinzky, agli ottavi, sfida alla portata con la Niculescu. Deludente la prestazione della Lisicki. Ci si aspettava di più. Per la tedesca, la finale del 2013 è un lontano ricordo ormai.

15.25: La Wozniacki passa agli ottavi. 6-2 il punteggio del secondo, identico al precedente. Disastrosa la prestazione della Giorgi nel secondo parziale. Camila chiude con 30 errori gratuiti. Ci si aspettava di più. Caroline affronterà agli ottavi la Muguruza. La spagnola batte in tre set la Kerber (7-6; 1-6; 6-2). Spettacolare la conclusione del primo set. Tra scambi intensi e combattuti, la spagnola si impone 14-12 al tie break dopo aver annullato ben 9 set point all'avversario, quattro dei quali sul 5-6

15.19: Wozniacki avanti 5-2. Due game interlocutori per entrambi le contendenti al servizio. Al cambio campo, Caroline servirà per la vittoria e il passaggio agli ottavi.

15.12: Wozniacki si invola verso la vittoria. 1-4 per la danese nel secondo set con doppio break a favore. Camila perde di nuovo il servizo, a 15, nel quinto game con una serie di errori. Divario pesante per l'azzurra.

15.05: Wozniacki comincia il secondo set in vantaggio 1-2. Altro break subito dalla Giorgi nel terzo game. Troppo frettolosa l'azzurra e servizio perso a 0.

14.53: Wozniacki vince il primo set 2-6. Nel game conclusivo, Camila spreca un break point sul 30-40 con un errore di dritto. Punteggio troppo severo per l'azzurra nonostante i 20 gratuiti (6 doppi falli). 0 errori per Caroline che ha meno vincenti della rivale (8/14).

giorgi-wozniacki-terzo-turno-wimbledon-2015.jpg

14.45: Wozniacki sale sul 2-5. Altro break della danese nel settimo game con la Giorgi che capitola al terzo break point dopo aver avuto una chance per accorciare le distanze sul 40-30. Un errore di dritto, ai vantaggi, consente alla Wozniacki di andare a servire per chiudere il primo set.

14.35: Wozniacki si porta sul 2-3. La Giorgi ottiene il controbreak nel quarto gioco alla terza opportunità con una serie di vincenti ma perde di nuovo il servizio nel game seguente con la Wozniacki che la beffa con un pallonetto sul 30-40. Partita comunque aperta.

14.22: Wozniacki avanti 1-2 nel primo set. Pessimo il primo game in battuta per Camila, breakkata con due doppi falli e due errori gratuiti. Sotto 0-2, nel terzo gioco, la Giorgi sventa altri tre break point di cui due da 15-40 e rimane in scia.

14.10: La partita tra Giorgi e Wozniacki è cominciata con Camila in battuta. L'aggiornamento procederà a ogni cambio di campo.

Wimbledon 2015 | Risultati femminili, 4 luglio

Wozniacki b. Giorgi 6-2; 6-2
Muguruza b. Kerber 7-6; 1-6; 6-2
Jankovic b. Kvitova 3-6; 7-5; 6-4
Bacsinzky b. Lisicki 6-3; 6-2

Radwanska b. Dellacqua 6-1; 6-4
Keys b. Maria 6-4; 6-4
Niculescu b. Kr. Pliskova 6-3; 7-5
Govortsova b. Rybarikova 7-6; 6-3

Questi gli ottavi del torneo femminile: S.Williams-V.Williams; Azarenka-Bencic; Sharapova-Diyas; Vandweghe-Safarova; Jankovic-Radwanska; Wozniacki-Muguruza; Bacsinszky-Niculescu; Keys-Govortsova.

Wimbledon 2015 | Programma femminile, 4 luglio

Wimbledon 2015. Oggi, alle 14, Camila Giorgi affronta Caroline Wozniacki nel terzo turno dei Championship. Si gioca sul Campo 1, un palcoscenico prestigioso per una partita davvero interessante.

Camila ci arriva nelle migliori condizioni possibili. Le vittorie di Hertogenbosch di due settimane fa e i primi due turni a Wimbledon contro Pereira e Arruabarrena rendono l'azzurra un'avversaria particolarmente temibile per una Wozniacki che, sull'erba londinese, non ha, finora, del tutto convinto. Lo confermano il set vinto in rimonta con la Zheng all'esordio e la rimonta subita dalla Allertova da 5-1 nel secondo parziale.

Oltre a questo la Giorgi ha già sconfitto la danese in due delle tre sfide precedenti. Il primo successo è datato settembre 2013 nel terzo turno dello Us Open. L'altro è della scorsa estate, sempre sul cemento americano, a New Haven (6-4; 6-2). Nel mezzo c'è la sconfitta sull'erba di Eastbourne con Caroline sotto di un set.

La teme questa partita l'ex numero uno del mondo, mai arrivata oltre gli ottavi a Wimbledon. In conferenza stampa, si è addirittura rifiutata di rispondere alle domande sulla sua avversaria

Così la danese ha liquidato un giornalista che le chiedeva delle potenzialità della Giorgi

E' la mia conferenza stampa o quella di Camila? Non capisco. Puoi chiedere a lei.

Di certo, Camila può giocarsi le sue chance. Come al solito non ci sono mezze misure nell'impostazione tattica dell'azzurra. Lo ha spiegato lei stessa nell'intervista di mercoledì a Stefano Meloccaro di Sky ("Se stravolgo il mio gioco, mi snaturo e non voglio farlo"). Questa è la Giorgi, prendere o lasciare

Chi passa agli ottavi, lunedì, affronta la vincente di un altro match molto interessante quello tra Kerber e Muguruza, in campo alle 12.30 sul 2. Dopo i primi due turni in surplace, per la Kvitova, c'è la Jankovic sul Centrale al termine di Federer-Groth che apre il programma alle 14. Da seguire anche la sfida tra Lisicki e Bacsinzsky che mette in palio un ottavo di finale davvero alla portata per la vincitrice contro Niculescu o Kristina Pliskova.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail