Tour de France 2015: Greipel ha vinto la 2a tappa. Cancellara Maglia Gialla. Male Nibali e Quintana

Fabian Cancellara nuova Maglia Gialla. Nibali e Quintana hanno perso 1'27" da Contador e Froome

17:41 - Questi i distacchi tra i big nella classifica generale, tenendo come riferimento l'attuale leader:


    1 - Fabian Cancellara 3h44'01"
    ...
    7 - Rigoberto Uran (Etixx - Quick Step) +42"
    8 - Tejay van Garderen (BMC) +44"
    ...
    10 - Chris Froome (SKY) +48"
    ...
    14 - Alberto Contador (Tinkoff - Saxo) +1'00"
    ...
    31 - Thibaut Pinot +2'07"
    ...
    33 - Vincenzo Nibali (Astana) +2'09"
    ...
    39 - Alejandro Valverde (Movistar) +2'22"
    ...
    44 - Nairo Quintana (Movistar) +2'27"
    ...
    71 - Joaquim Rodriguez (Katusha) +2'52"
    ...

17:26 - Ecco l'ordine d'arrivo di oggi:

schermata-2015-07-05-alle-17-25-07.jpg

  • 17:20

    Solo per pochi centimetri Greipel ha vinto questa volata su Sagan. Pessima la tattica della Etixx di Cavendish, che ha lanciato una volata troppo lunga al britannico.

  • 17:19

    Il gruppo Nibali-Quintana è arrivato al traguardo con 1'27" di ritardo.

  • 17:18

    Cancellara nuova Maglia Gialla grazie al terzo posto di oggi in volata.

  • 17:17

    Vittoria di tappa per il tedesco André Greipel!

  • 17:16

    Ultimo km! 20 corridori a giocarsi la vittoria di tappa!

  • 17:15

    Ecco la diga sul mare di Zélande.

  • 17:13

    La Astana e la Movistar stanno cercando di limitare i danni, ma il loro ritardo è sempre di 1'25" a 3,5km dal traguardo.

  • 17:08

    È salito a 1'23" il ritardo del gruppo Nibali-Quintana a 8,5km dal traguardo.

  • 17:05

    A causa dell'asfalto viscido un paio di corridori del gruppo Nibali-Quintana sono scivolati in una rotatoria.

  • 17:03

    A grande sorpresa Peter Sagan è riuscito a riaccordarsi al gruppo di testa.

  • 17:02

    14km al traguardo. Sempre 59" di ritardo per Nibali-Quintana.

  • 17:01

    Foratura anche per Sagan. Sfortunata anche la Tinkoff.

  • 17:00

    Intanto ha smesso di piovere.

  • 16:59

    Foratura per Bennati; Contador ha perso un uomo importante per questi ultimi 15km.

  • 16:56

    19km al traguardo. Il gruppo Nibali-Quintana ha ancora 58" di distacco dal gruppetto di testa.

  • 16:54

    Nibali è riuscito a rientrare.

  • 16:53

    Nibali sta inseguendo sfruttando le scie delle ammiraglie.

  • 16:51

    Problema meccanico per Nibali! Veramente sfortunato lo squalo dello stretto oggi.

  • 16:49

    Nel gruppo che insegue sono ovviamente la Movistar di Quintana e la Astana di Nibali ad organizzare il lavoro.

  • 16:48

    Nel gruppo di testa si stanno impegnado molto Etixx e Tinkoff. Il loro vantaggio è ora di 57" a 26km dal traguardo.

  • 16:44

    Il gruppo Nibali-Quintana dovrà riuscire a recuperare 1'05" al gruppo Contador-Froome in 30km.

  • 16:40

    Il gruppo Nibali ha deciso di aspettare il gruppo Quintana. Il loro ritardo dalla testa della corsa è ora di 1'04".

  • 16:36

    Sono appena una 30ina i corridori che compongono il gruppo di testa.

  • 16:34

    39km al traguardo. Il gruppetto Nibali è a 37" dalla testa della corsa.

  • 16:32

    Nibali sta spingendo in prima persona, ma non trova collaborazione.

  • 16:31

    Nibali può contare solo su Fuglsang. La Astana si è fatta trovare impreparata in questa seconda tappa.

  • 16:30

    43km al traguardo. La situazione è cambiata ancora. In questo momento in testa alla corsa c'è un gruppo composto prevalentemente dai velocisti, del quale fanno parte anche Contador e Froome. A 22" c'è ora un altro gruppetto del quale fa parte anche Nibali e la Maglia Gialla Rohan Dennis. A 1'04" dalla testa della corsa c'è il gruppo Quintana-Valverde-Purito-Rolland.

  • 16:23

    Radio Corsa informa che nel gruppetto che insegue ci sono anche Nairo Quintana, Alejandro Valverde e Purito Rodriguez. In questo momento sono segnalati a 44".

  • 16:21

    Un vero acquazzone sta disturbando la corsa. Sempre 35" di vantaggio per il gruppo della Maglia Gialla sul secondo troncone.

  • 16:14

    Brutta caduta per Adam Hansen che è risalito in sella molto claudicante.

  • 16:10

    Il gruppo della Maglia Gialla ha 38" di vantaggio su un folto gruppetto, del quale fanno parte anche 4-5 Astana e corridori come Pierre Rolland, Rafa Majka e Ryder Hesjedal.

  • 16:09

    Adesso sta piovendo sulla testa della corsa.

  • 16:08

    Annullata la fuga a 62km dal traguardo.

  • 16:05

    Il gruppo ha perso per strada diversi elementi, ma nessun big dovrebbe aver perso terreno.

  • 16:03

    Il vantaggio dei tre battistrada è sceso a 29".

  • 16:02

    Ancora una caduta dovuta ad un restringimento della carreggiata. Nuovamente coinvolto Wilco Kelderman.

  • 15:58

    69km al traguardo. Il vantaggio dei fuggitivi è sceso a 47". Tra circa una 15ina di chilometri i corridori dovranno fronteggiare condizioni atmosferiche proibitive.

  • 15:51

    Clement e Fonseca hanno raggiunto Barta. Ora questo terzetto ha 57" di vantaggio sul gruppo.

  • 15:46

    All'inseguimento di Barta ci sono Clement e Fonseca, mentre Quemeneur è stato ripreso dal gruppo.

  • 15:44

    Il gruppo non sta spingendo in questa fase; il vantaggio di Jan Barta è risalito ad 1'00".

  • 15:43

    Anche Wilco Kelderman tra i corridori coinvolti nella caduta.

  • 15:41

    C'è stata una caduta nella coda del gruppo. Nessun big coinvolto.

  • 15:38

    Jan Barta è transitato per primo al traguardo volante di Rotterdam, diventando la Maglia Verde virtuale. Gruppo a 30".

  • 15:36

    Ci sono problemi di collegamento con l'Olanda a causa del cattivo tempo che disturba il volo degli elicotteri. Vento e pioggia forte attendono i corridori nella parta finale della tappa.

  • 15:32

    Jan Barta sta cercando di staccare gli altri compagni di fuga.

  • 15:25

    93km al traguardo. il gruppo si è ricompattato per il momento; il vantaggio dei fuggitivi è di 20".

  • 15:20

    95km al traguardo. La Tinkoff ha praticamente annullato la fuga facendo un ventaglio approfittando del forte vento. I fuggitivi hanno ora solo 15 secondi di vantaggio e il gruppo è molto allungato.

  • 15:10

    Quando mancano 105km al traguardo ci sono 4 corridori in fuga: Perrig Quemeneur (EUC), Stef Clement (IAM), Jan Barta (BOA) e Armindo Fonseca (BSE). Il loro vantaggio sul gruppo della Maglia Gialla è di 2'40"

15:05 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Tour de France 2015: la 2a tappa

Oggi si correrà la prima tappa in linea del Tour de France 2015. La corsa ripartirà da Utrecht - dove ieri è stata disputata la cronoprologo - ed arriverà dopo 166km a Zélande. A partire in Maglia Gialla sarà l'australiano Rohan Dennis della BMC, vincitore ieri nella prova contro il tempo battendo a sorpresa campionissimi come Tony Martin (Etixx-Quick Step) e Fabian Cancellara (Trek Factory Racing). Il corridore della BMC è attualmente il leader anche nella classifica a punti (Maglia Verde), così come in quella Giovani (Maglia Bianca).

Ieri abbiamo assistito anche alla prima sfida tra gli uomini di classifica di questo Tour. Il siciliano Vincenzo Nibali ha disputato un'ottima cronometro, riuscendo subito a guadagnare sui suoi avversari principali per la vittoria di questo Tour de France: 7" su Chris Froome (Sky), 15" su Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) e 19" su Nairo Quintana. La tappa di oggi in terra olandese prevede un percorso interamente pianeggiante. Nonostante la totale assenza di difficoltà altimetriche la frazione odierna potrebbe comunque riservare delle sorprese.

Gli ultimi 50 chilometri di corsa saranno infatti particolarmente insidiosi a causa delle caratteristiche forti raffiche di vento. Per evitare brutte sorprese i big della corsa dovranno cercare di restare nelle prime posizioni del gruppo, in modo da scongiurare cadute ed anche di rimanere attardati. La Tinkoff, per esempio, è maestra in queste situazioni e probabilmente anche oggi cercherà di sfruttare il forte vento a suo vantaggio, allo scopo di spaccare il gruppo aprendo qualche ventaglio.

In caso di arrivo a ranghi compatti Rohan Dennis ha buone possibilità di riuscire a difendere la sua Maglia Gialla. Se si disputerà la volata i favoriti principali sono Mark Cavendish (Etixx-QuickStep), Alexander Kristoff (Katusha) e André Greipel (Lotto Soudal), ma attenzione anche a Peter Sagan (Tinkoff-Saxo) e Nacer Bouhanni (Cofidis), anche se quest'ultimo non è in perfette condizioni fisiche.

Tour de France 2015 | Altimetria 2a tappa: Utrecht–Zélande

ff8450a2724e1b5c64e4105a13776a4c398dd789.png

  • shares
  • Mail