Final Six World League Volley 2015: Italia nel girone con Serbia e Polonia

Nell’altra Pool ci saranno Brasile, Usa e la vincitrice della Final Four del Gruppo 2.

Italia del volley a Rio per la Final Six della World League

La fase intercontinentale della World League 2015 di pallavolo si è conclusa, manca un solo verdetto, ossia il nome della sesta partecipante alla Final Six che uscirà dalla Final Four di Varna tra le prime classificate delle Pool C, D ed E e la Bulgaria, che è il Paese ospitante.

La squadra bulgara ha vinto il suo girone, il C, e dunque nella Final Four del Gruppo 2 è raggiunta dall’Argentina, che ha chiuso la fase intercontinentale alle sue spalle, mentre la Francia ha vinto la Pool D e il Belgio ha vinto la Pool E. La squadra che tra queste quattro vincerà il torneo del prossimo fine settimana a Varna accederà alla Final Six dove troverà il Brasile, l’Italia, la Serbia, gli Stati Uniti e la Polonia.

Sono stati già comunicate le composizioni dei due gironi della Final Six di Rio de Janeiro, che andrà in scena dal 15 al 19 luglio. L’Italia è capitata nella Pool J con la Serbia e la Polonia, mentre nella Pool I ci sono i padroni di casa del Brasile, gli Stati Uniti e la squadra che vincerà a Varna.

Gli azzurri quest’anno hanno già affrontato la Serbia nella fase intercontinentale rimediando una vittoria e tre sconfitte. I ragazzi di Berruto hanno perso il primo match in casa contro Stankovic e compagni a Jesolo per 3-1 e poi hanno vinto a Pescara per 3-2, mentre in Serbia sono stati sconfitti sia a Novi Sad per 3-1 sia a Belgrado per 3-2. In totale dunque nelle quattro sfide dirette l’Italia ha ottenuto tre punti e la Serbia nove, il triplo, ed è stata la vera bestia nera degli azzurri che invece contro il Brasile hanno perso due volte e vinte altrettanto, mentre con l’Australia hanno ottenuto tre vittorie e una (sorprendente) sconfitta.

Questa è la ventunesima volta che l’Italia si qualifica alla fase finale della World League e gli azzurri ieri sono già arrivati a Rio, visto che le ultime partite le hanno giocate a Cuiabá. Filippo Lanza ha riportato una distorsione alla caviglia destra di media gravità e potrebbe essere recuperato per la Final Six, mentre Simone Giannelli, che all’inizio della trasferta in Brasile ha accusato un risentimento muscolare agli adduttori della gamba destra è ormai in fase di avanzato recupero.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail