Atletica, Europei Under 23 Tallin 2015: Giovanni Galbieri oro nei 100 metri

Nella stessa gara settimo posto per Cattaneo.

Giovanni Galbieri si è laureato campione d'Europa Under 23 nei 100 metri migliorando il suo personale senza vento (10.33) e battendo il bulgaro Denis Dimitrov e il francese Guy-Elphège Anouman, rispettivamente argento e bronzo nella gara in cui l'altro azzurro, Federico Cattaneo, si è piazzato al settimo posto con un tempo di 10.57.

Queste le dichiarazioni di Galbieri dopo la conquista della medaglia, che potete vedere anche nel video in alto:

"Ce l'ho messa tutta fin dall'inizio, ho cominciato a lottare dall'anno scorso quando mi sono rotto il ginocchio. Ci è voluta pazienza, ma ce l'ho fatta. Questo è un piccolo risultato di passaggio. È un risultato di grande stimolo per me, ma anche per i miei compagni. Sono arrivato a un punto di svolta, sapevo che questa poteva essere l'ultima stagione, ho 22 anni ed è arrivata l'ora di decidere. Ora ho deciso che farò l'atleta finché potrò. Dedico la medaglia a mia nonna, che ci ha lasciato da poco, e ai miei genitori"

Per quanto riguarda i risultati degli altri azzurri nelle gare di questa seconda giornata di Europei Under 23 a Tallin, Mariavittoria Becchetti si è piazzata al settimo posto nella 20 km di marcia femminile, Dariya Derkach è arrivata quarta nella finale del salto triplo, non riuscendo a eguagliare l'argento conquistato due anni fa. Nella 20 km di marcia maschile Vito Mineo è arrivato quarto a soli 20" dal bronzo, il russo Paver Parshin, mentre Michele Antonelli si è piazzato al nono posto e Francesco Fortunato all'undicesimo.
Giada Carmassi non è riuscita a qualificarsi alla finale dei 100 metri ostacoli femminili, mentre Giacomo Tortu ha ottenuto il pass per i 200 metri maschili. Sulla stessa distanza, ma al femminile, Anna Buongiorni, Johanelis Herrera e Irene Siragusa non hanno superato le batterie. La stessa Irene Siragusa oggi è stata impegnata nella finale dei 100 metri femminili e si è classificata al sesto posto.

Intanto Alessia Trost si è qualificata alla finale del salto in alto, ricordiamo che è campionessa in carica Under 23. L'azzurra ha superato senza problemi la misura di 1,82 con lei si è qualificata anche la sua compagna si allenamenti, Desirée Rossit, che ha ottenuto la stessa misura al secondo tentativo. Lorenzo Perini si è qualificato alla finale dei 100 metri ostacoli.

Giovanni Galbieri campione d'Europa Under 23 nei 100 m

Foto e video © FIDAL

  • shares
  • Mail