Tour de France 2015: Purito Rodriguez ha vinto la 12a tappa. Froome sempre in Giallo

Buona tappa per Vincenzo Nibali, risalito al nono posto della classifica generale

18:03 - Ecco le classifiche aggiornate:

La Classifica Generale della Maglia Gialla
La Classifica a Punti della Maglia Verde
La Classifica Giovani della Maglia Bianca
La Classifica Scalatori della Maglia a Pois

17:16 - Ecco l'ordine d'arrivo di oggi:

schermata-2015-07-16-alle-17-15-52.jpg

  • 17:12

    Nibali è risalito al nono posto scavalcando Mollema e Barguil.

  • 17:08

    Poco spettacolo in questa 12esima tappa, almeno rispetto a quanto era lecito attendersi. Buona giornata per Vincenzo Nibali che è riuscito ad arrivare insieme agli altri, guadagnando anche qualcosa su Mollema che lo precede in classifica.

  • 17:06

    C'è stato lo sprint, vinto da Valverde davanti a Froome e Quintana.

  • 17:03

    Ultimo km. I big sembrano aver rinunciato all'idea di attaccare Froome.

  • 17:02

    1,5km al traguardo per Froome e gli altri.

  • 17:01

    Ancora impegnati in salita i big di questo Tour.

  • 17:00

    Fuglsang ha tagliato il traguardo con 1'10" di ritardo. Dopo 1'47" è arrivato Bardet.

  • 16:59

    Ecco Purito al traguardo! Secondo successo di tappa per lo spagnolo in questo Tour.

  • 16:59

    Quintana ha provato ad accelerare di nuovo, ma Froome e gli altri sono riusciti nuovamente a rispondergli.

  • 16:57

    Dopo le schermaglie, si è ricomposto il gruppo della Maglia Gialla. L'unico a staccarsi è stato Bauke Mollema.

  • 16:56

    Ultimo km per Purito Rodriguez.

  • 16:55

    Accelerazione di Froome. Quintana ha risposto immediatamente, ma poco dopo anche Contodar, van gardere e Valverde sono rientrati

  • 16:52

    Purito continua a pedalare verso la vittoria; Fuglsang è segnalato ora a 1'10".

  • 16:50

    Uno scatto di Quintana ha costretto Porte ad alzare bandiera bianca. Adesso c'è solo Thomas a supportare Froome.

  • 16:47

    Testa della corsa: a 4,3km dal traguardo, Purito ha 47" di vantaggio su Fuglsang.

  • 16:46

    Ripreso Nibali dopo un nuovo scatto di Valverde.

  • 16:45

    In virtù dell'azione di Valverde, i big si sono nuovamente riavvicinati a Nibali.

  • 16:44

    Allungo anche di Valverde nel gruppo dei big, al quale il Team Sky ha risposto senza problemi.

  • 16:44

    Nibali continua a precedere il gruppo di una 30ina di metri.

  • 16:43

    Intanto, a 6km dal traguardo, Fuglsang è segnalato a 34" da Purito.

  • 16:42

    Scatto di Nibali. Nessuno ha risposto al siciliano.

  • 16:40

    Contador ha allungato, ma poco dopo ha desistito.

  • 16:39

    7km al traguardo Purito ha 15" di vantaggio su Fuglsang.

  • 16:38

    Anche Fuglsang ha superato Kwiatkowski e continua ad inseguire Purito. Più attardato Bardet.

  • 16:37

    Purito ha raggiunto e superato Kwiatkowski.

  • 16:36

    8km al traguardo. Purito si sta riportando su Kwiatkowski.

  • 16:35

    Purito sta cercando di staccare Fuglsang e Bardet!

  • 16:32

    In testa al gruppo sta lavorando la Tinkoff-Saxo; chissà che oggi Contador non voglia provare a recuperare qualcosa in classifica.

  • 16:31

    9km al traguardo. Purito, Bardet e Fuglsang sono segnalati a 35" da Kwiatkowski.

  • 16:27

    Nuovo allungo nel gruppo dei contrattaccanti, lanciato da Purito. A farne le spese Meintjes.

  • 16:26

    Fuglsang, Purito, Bardet e Meintjes hanno raggiunto e staccato Vanmarcke.

  • 16:25

    Contrattaccanti: Fuglsang è scattato e solo Purito, Bardet e Meintjes sono riusciti a rispondere.

  • 16:23

    11km al traguardo. Kwiatkowski per ora sta riuscendo a difendere il vantaggio sugli inseguitori.

  • 16:21

    Anche per il gruppo è iniziata la salita finale.

  • 16:16

    A 14km dal traguardo Kwiatkowski è riuscito a scrollarsi di dosso Vanmarcke. In contrattaccanti sono a 1'25" dalla testa della corsa.

  • 16:13

    Il gruppo è segnalato a 11'24" dalla testa della corsa.

  • 16:10

    Kwiatkowski e Vanmarcke hanno iniziato la salita finale sotto una pioggia battente. Sempre 1'51" sui più diretti inseguitori.

  • 16:07

    17km al traguardo. Meno di 2km all'inizio della salita finale: Plateau de Beille, Hors Catégorie (15,8km al 7,9%).

  • 16:01

    21km al traguardo. Il vantaggio dei due battistrada sui contrattaccanti è salito ad 1'51".

  • 15:53

    Jan Barta in discesa è riuscito a rientrare nel gruppo dei contrattaccanti. Adesso sono dunque 8 gli inseguitori più diretti dei due battistrada.

  • 15:48

    31km al traguardo. Nonostante la pioggia intensa, i due battistrada stanno scendendo a circa 60km/h.

  • 15:47

    I contrattaccanti sono segnalati a 54" dai due battistrada.

  • 15:46

    Al traguardo continua a grandinare.

  • 15:46

    Sta piovendo sulla testa della corsa. Il gruppo, adesso segnalato a 10'18", accumulerà altro ritardo.

  • 15:45

    Meintjes è riuscito a rientrare.

  • 15:42

    Il gruppo sta affrontando con grandissima attenzione la discesa.

  • 15:41

    Meintjes (MTN) è scivolato in discesa a causa dell'asfalto bagnato. E' ripartito quasi subito, ma adesso dovrà riuscire a rientrare sugli altri 6 contrattaccanti.

  • 15:40

    Per adesso i contrattaccanti non sono ancora riusciti a ricucire il distacco da Vanmarcke e Kwiatkowski.

  • 15:39

    L'asfalto è umido in discesa, mentre sul traguardo sta addirittura grandinando in questo momento.

  • 15:29

    Kwiatkowski è passato per primo al GPM davanti a Vanmarcke. In questi 25km di discesa i contrattaccanti potrebbe rientrare.

  • 15:27

    I sette contrattaccanti sono sempre a 20" da Vanmarcke e Kwiatkowski.

  • 15:25

    I battistrada sono a 2km dal GPM di Port de Lers (12,9km al 6%)

  • 15:23

    Il gruppo dei contrattaccanti è composto da: Fuglsang, Purito Rodriguez, Bardet, Izagirre Insausti, Cherel, Sicard e Meintjes. Alle loro spalle c'è un altro gruppo di 11 corridori, per il quale non ci sono al momento riferimenti cronometrici.

  • 15:19

    55km al traguardo. Al comando della corsa ci sono Sep Vanmarcke e Michal Kwiatkowski che hanno 22" di vantaggio su un gruppetto composto da 7-8 corridori. Il gruppo della Maglia Gialla ha invece oltre 11 minuti di distacco.

15:13 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Tour de France 2015 | 12a Tappa: Lannemezan-Plateau de Beille

Terza tappa pirenaica al Tour De France 2015. Oggi i corridori percorreranno 195km da Lannemezan a Plateau de Beille, affrontando quattro GPM impegnativi. Ieri Chris Froome ha controllato la corsa senza patemi, non concedendo chance ai suoi avversari diretti anche grazie alla perfetta assistenza di Geraint Thomas e Richie Porte, ancora una volta impeccabili.

Purtroppo ieri l'unico big ad accumulare nuovo ritardo è stato proprio Vincenzo Nibali. Il siciliano si è destreggiato benissimo sul Col du Tourmalet, facendo anche lavorare i suoi compagni di squadra in testa al gruppo, ma poi si è staccato sulla salita finale quando Bauke Mollema (Trek) ha imposto un ritmo leggermente più sostenuto al gruppo dei big che stavano salendo ad una velocità regolare non potendo più concorrere per la vittoria di tappa.

La tappa di oggi è di quelle particolarmente dispendiose. Movistar e Tinkoff-Saxo cercheranno di isolare Froome, provando a mandarlo in crisi sulla salita finale Hors Catégorie. Certamente Nairo Quintana dovrà almeno tentare di riavvicinarsi in classifica generale prima di giocarsi il tutto per tutto sulle Alpi.

Il percorso odierno è sicuramente congeniale alle caratteristiche dello scalatore colombiano. Questi i GPM in programma oggi: Col de Portet-d'Aspet, seconda categoria (4,3km al 9,7%); Col de la Core, prima categoria (14km al 5,7%); Port de Lers (12,9km al 6%); Plateau de Beille, Hors Catégorie (15,8km al 7,9%).

Tour de France 2015 | Altimetria 12a tappa

Tour de France 2015

  • shares
  • Mail