Scherma, Mondiali Mosca 2015: azzurri della sciabola campioni del Mondo!

Stracciata in finale la Russia 45-36.

Italia Sciabola maschile campioni del mondo 2015

Venti anni dopo l'ultimo oro iridato la nazionale italiana di sciabola maschile sale sul gradino più alto del podio dei Mondiali di Scherma e succede a Mosca in finale con i padroni di casa letteralmente strapazzati. Solo il campione del mondo individuale Alexey Yakimenko ha dato un po' del filo da torcere a Aldo Montano, Luca Curatoli e Diego Occhiuzzi che hanno disputato la finale, cui si aggiunge anche Enrico Berrè.

Questi tutti i parziali della finale:

Luca Curatoli - Nikolay Kovalev 5-1
Aldo Montano - Veniamin Reshetnikov 10-2 (5-1)
Diego Occhiuzzi - Alexey Yakimenko 15-9 (5-7)

Luca Curatoli - Kamil Ibragimov 20-13 (5-4)
Diego Occhiuzzi - Nikolay Kovalev 25-18 (5-5 )
Aldo Montano - Alexey Yakimenko 30-23 (5-5)

Diego Occhiuzzi - Kamil Ibragimov 35-24 (5-1)
Luca Curatoli - Alexey Yakimenko 40-31 (5-7)
Aldo Montano - Nikolay Kovalev 45-36 (5-5)

Gli azzurri di Giovanni Sirovich sono partiti dai sedicesimi e hanno battuto prima la Repubblica Ceca addirittura per 45-10, poi il Messico per 45-32, nei quarti hanno fatto fuori la Romania di nuovo per 45-32, poi in semifinale hanno eliminato la Francia per 45-39. I transalpini hanno perso la finale per il bronzo per 45-30 contro i campioni del mondo uscenti della Germania.

Le ragazze della sciabola, invece, si sono fermate al quinto posto. Irene Vecchi, Ilaria Bianco, Rossella Gregorio e Loreta Gulotta hanno superato gli ottavi battendo l'Ungheria per 45-25, ma ai quarti hanno ceduto 45-40 all'Ucraina. Nel tabellone per i piazzamenti hanno vinto prima la sfida contro la Cina per 45-29 e poi quella con la Francia per 45-43, classificandosi così al quinto posto.

Oggi si sono disputate anche le qualificazioni delle gare a squadra di spada e sia le ragazze sia i ragazzi si sono qualificati ai quarti di finale di domani. Nella gara femminile l'Italia schiera la bicampionessa del mondo Rossella Fiamingo con Bianca Del Carretto, Mara Navarria e Francesca Boscarelli, in quella maschile salgono in pedana Marco Fichera, Andrea Santarelli, Paolo Pizzo ed Enrico Garozzo.

Foto © Federscherma

  • shares
  • Mail