Tour de France 2015: Van Garderen si ritira in lacrime, il video

Tour de France 2015. Tejay Van Garderen, capitano della BMC, terzo nella classifica generale a 3.32 dal leader Froome, si è ritirato a 70 km dal termine della 17.a tappa Digne les Bains-Pra Loup (qui la diretta).

Già prima della partenza, il corridore americano non era al meglio della condizione a causa di una sindrome influenzale con conseguenti problemi gastrointestinali. Staccatosi dai migliori già nelle prime salite, Van Garderen ha alzato bandiera bianca sul Col de la Colle da Saint Michel, ascesa di seconda categoria.

Toccanti le immagini del ritiro. VG, incapace di pedalare, è stato affiancato dall'ammiraglia. Scesi dalla vettura, i membri dello staff tecnico della squadra svizzera hanno invitato il corridore a fermarsi. Abbracciato e consolato da tutti, Van Garderen è apparso visibilmente commosso e in lacrime prima di scendere dalla bicicletta e salire in automobile. Che sfortuna. Restare sul podio con altre tre tappe alpine alle porte sarebbe stato difficile. Tuttavia, pur non essendo uno scalatore, l'americano avrebbe potuto giocarsi le sue chance.

van-garderen-ritiro-tour-de-france.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail