Roger Federer non disputerà l'Atp di Montreal 2015

Roger Federer non ci sarà all'Atp di Montreal 2015, il primo dei due Masters Mille americani che si disputa in Canada dal 10 al 16 agosto prossimi. La decisione dell'elvetico è stata ufficializzata, ieri sera, con un comunicato pubblicato sugli account social della Rogers Cup, torneo la cui sede si alterna, ogni anno, tra la stessa Montreal e Toronto.

Per scusarsi della sua assenza Federer ha rilasciato il solito messaggio di circostanza

Sono molto deluso di non poter giocare a Montreal. E' un torneo che mi piace molto così come la città in cui si disputa. Io e la mia famiglia abbiamo sempre ricevuto un trattamento da prima classe dal direttore del torneo Eugene Lapierre e dal suo staff. Spero di tornare in futuro

In più di un'intervista o conferenza stampa, Federer ha dichiarato che avrebbe potuto cambiare la pianificazione stagionale. Evidentemente, dopo il tour de force di maggio-giugno-inizio luglio (Montecarlo, Istanbul, Madrid, Roma, Roland Garros, Halle e Wimbledon), Roger si è voluto prendere un'ulteriore settimana di riposo estiva.

Con il forfait alla Rogers Cup, torneo nel quale è arrivato in finale lo scorso anno sconfitto da Tsonga, Federer disputerà un unico torneo di preparazione allo Us Open 2015, il Masters di Cincinnati in programma la settimana successiva a Montreal (17-23) nel quale, peraltro, è campione uscente.

federer-ritiro-atp-montreal-2015.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail