Wrestling: Roddy Piper stroncato da un infarto

L’ex stella del Wrestling Roddy Piper, vero nome Roderick George Toombs, è stato stroncato da un infarto all’età di 61 anni. Il wrestler canadese, che ha anche recitato in alcune pellicole cinematografiche come “Essi Vivono” di John Carpenter, si presentava sul ring in kilt come uno scozzese (la sua famiglia aveva origini da quelle parti) sempre pronto a menare le mani.

Negli anni ’80, quando lo accompagnava l’immancabile suono delle cornamuse, diede vita a battaglie epiche contro Hulk Hogan, altra icona del wrestling americano che lo ha salutato con il seguente tweet: "Sono senza parole, riposa in pace fratello mio". La comunicazione del decesso è avvenuta dalla stessa WWE: la morte è avvenuta per infarto il 31 luglio. Già da tempo Roddy Piper era stato inserito nella “Hall of Fame” del wrestling, laddove si trovano i più grandi nomi di quella che un tempo veniva chiamata semplicemente “lotta libera”.

Roddy Piper

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail