Europei Beach Volley Klagenfurt 2015: Ranghieri e Carambula d'argento

L'oro è andato ai lettoni Samoilovs/Smedins.

Gli azzurri Alex Ranghieri e Adrian Carambula hanno conquistato la medaglia d'argento agli Europei di Beach Volley 2015 a Klagenfurt. Un successo inaspettato per questa coppia partita come testa di serie numero 15 e arrivata fino all'ultimo atto del torneo. Gli azzurri hanno perso la finale contro i lettoni Samoilovs-Smedins per 2-0 (21-18, 21-18), ma meritano grandi applausi perché davvero in pochi avrebbero scommesso su di loro alla vigilia del torneo.

Questa mattina la coppia italiana ha avuto la meglio in semifinale per 2-0 (21-17, 21-19) sulle teste di serie numero 1, gli olandesi vice-campioni del mondo in carica Nummerdor e Varenhorst che hanno poi conquistato la medaglia di bronzo vincendo la finale per il terzo posto contro l'altra coppia olandese, Brouwer-Meeuwsen, per 2-0 (21-18, 21-16).

Per Ranghieri e Carambula questi Europei vanno archiviati in modo assolutamente positivo, sono stati la migliore coppia italiana battendo anche i connazionali campioni d'Europa uscenti Daniele Lupo e Paolo Nicolai, eliminati agli ottavi.
Non è dunque un'utopia pensare che questa nuova coppia Ranghieri-Carambula possa strappare la qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016.
Di fatto a questi Europei Alex e Adrian hanno perso solo contro i lettoni Samoilovs-Smedins: la prima volta nella fase a gironi e la seconda in finale, ma hanno vinto tutte le altre partite.

Alex Ranghieri e Adrian Carambula argento agli Europei di Beach Volley 2015

Foto © CEV

  • shares
  • Mail