Giro di Polonia 2015, terza tappa: bis di Pelucchi davanti a Nizzolo | Video

Anche oggi bravissimo Matteo Pelucchi nella volata finale.

Matteo Pelucchi si concede il bis al Giro di Polonia 2015 vincendo la sua seconda tappa consecutiva da Zawiercie a Katowice, lunga 166 km e conclusasi con una volata che l'italiano della IAM si è aggiudicato in rimonta come ieri. Dietro di lui si sono piazzati Giacomo Nizzolo della Trek e Tom Van Asbroeck della LottoNL-Jumbo, mentre Marcel Kittel della Giant-Alpecin, che indossa la maglia di leader della classifica generale, è arrivato oggi solo settimo.

Anche oggi la fuga è partita praticamene subito, animata da Ian Boswell del Team Sky, Marcus Burghardt della BMC, Matej Mohoric della Cannondale-Garmin, Adrian Kurek della CCC Sprandi, Marcin Bialoblocki e Kamil Gradek della selezione polacca, quest'ultimo si è aggiunto in un secondo momento dopo qualche chilometro di inseguimento. Burghardt, Mohoric e Kurek sono stati in fuga anche nei giorni scorsi.

Grazie soprattutto al lavoro in testa al gruppo della Giant-Alpecin, il distacco è stato sempre contenuto entro i tre minuti. Tra l'altro il capitano della squadra tedesca, Marcel Kittel, è stato anche costretto a fermarsi per qualche secondo per un problema meccanico.

Mohoric ha provato ad allungare rispetto ai compagni di fuga in vista del traguardo volante, ma è stato ripreso proprio poco prima di raggiungerlo e ad aggiudicarselo è stato Gradek davanti a Biablocki e Burghardt. Bialoblocki si è poi accaparrato il secondo traguardo volante e subito dopo ha provato a staccarsi dagli altri battistrada insieme con Mohoric. Dopo questa azione dello sloveno e del polacco, Gradek e Burghardt si sono rialzati e sono stati ripresi dal gruppo, mentre Kurek e Boswell si sono riportati sui due uomini in testa alla corsa e il vantaggio sul gruppo, che era sceso sotto i due minuti, è tornato a salire perché i battistrada hanno ricominciato ad andare d'accordo dopo qualche scaramuccia per gli sprint intermedi.

Nel circuito finale la IAM si è messa in testa al gruppo e ha fatto abbassare il vantaggio dei fuggitivi che a tre giri dalla fine era già di un solo minuto. Sul gpm di Katowice Kurek è passato per primo assicurandosi altri punti per la classifica del re del montagna di cui è leader.

Bialoblocki ha cercato di fuggire via da solo e soltanto Boswell ha reagito alla sua azione, ma il polacco aveva ormai oltre 10" di vantaggio su di lui e così anche il corridore del Team Sky si è rialzato e si è fatto riprendere dal gruppo che nel frattempo aveva assorbito anche gli altri fuggitivi.

All'inizio dell'ultimo giro Bialoblocki aveva 42" di vantaggio e ai -12 km dal plotone ha attaccato Jasha Sutterlin della Movistar ma è stato presto ripreso dal gruppo che poi, a 5 km dalla fine, ha riacciuffato anche Bialoblocki. Negli ultimi km solita bagarre tra le squadre per riservare al proprio velocista la posizione migliore per la volata durante la quale c'è stato forse anche un tocco tra Sacha Modolo e Marcel Kittel, ma alla fine Matteo Pelucchi ha nuovamente messo il sigillo.

Matteo Pelucchi ha vinto la terza tappa del Giro di Polonia 2015

Questi i primi dieci corridori oggi al traguardo della terza tappa, tutti con lo stesso tempo:


    1) Matteo Pelucchi (IAM) 3h 48' 41"
    2) Giacomo Nizzolo (Trek)
    3) Tom Van Asbroeck (LottoNL-Jumbo)
    4) Roberto Ferrari (Lampre-Merida)
    5) Niccolò Bonifazio (Lampre-Merida)
    6) Gianni Meersman (Etixx-Quick Step)
    7) Marcel Kittel (Giant-Alpecin)
    8) Pawel Franczak (Poland)
    9) Andrea Guardini (Astana)
    10) Roger Kluge (IAM)

E questa è la classifica generale dopo tre tappe:


    1) Marcel Kittel (Giant-Alpecin) 9h 51' 50"
    2) Giacomo Nizzolo (Trek) +6"
    3) Caleb Ewan (Orica GreenEdge) +10"
    4) Marcus Burghardt (BMC) +10"
    5) Niccolò Bonifazio (Lampre-Merida) +12"
    6) Tom Van Asbroeck (Lotto NL-Jumbo) +12"
    7) Sébastien Turgot (AG2R La Mondiale) +16"
    8) Salvatore Puccio (Team Sky) +16"
    9) Lorrenzo Manzin (FDJ) +16"
    10) Nikias Arndt (Giant-Alpecin) +16"
  • shares
  • Mail