Atp Kitzbuhel 2015: Fognini sconfitto da Kohlschreiber nei quarti di finale

fognini-kohlschreiber-kitzbuhel-2015.jpg

Atp Kitzbuhel 2015. Si ferma ai quarti Fognini, sconfitto 7-6; 6-4 da Kohlschreiber.

In avvio di primo set è Fabio a fare la partita. Tre break nei primi tre game. Due sono dell’azzurro che, dal 2-1, controlla il vantaggio e va a servire per chiudere sul 5-3. E’ proprio nel nono e decisivo gioco che inizia il declino di Fognini. Avanti 40-15 e con due set point a disposizione, Fabio subisce la rimonta di Kohlschreiber che incamera 4 punti di fila, conquista il controbreak e completa l’aggancio sul 5-5. Nonostante l’inevitabile sopraggiungere del nervosismo, Fognini riesce ad arrivare fino al tie break nel quale però cede di schianto 7-0, beccandosi anche un warning dal giudice di sedia per una palla scagliata fuori dallo stadio. Kohlschreiber ringrazia e vince il set. Bellissima, peraltro, la risposta di rovescio su una prima di Fognini con cui il tedesco ottiene il punto finale.

Il 6-7 subito in rimonta, inevitabilmente, peggiora l’umore di Fognini che, di fatto, si limita alla presenza in campo in avvio di secondo parziale. Il tedesco percepisce il momento di difficoltà dell’azzurro e, senza fatica, si porta sul 4-0 con doppio break da gestire. Fabio ha un ultimo guizzo, recupera uno dei due break di svantaggio ma non va oltre. Kohlschreiber lo contiene e conquista la semifinale con il 6-4.

Con questa eliminazione finisce la stagione sul rosso di Fognini. Bilancio 0 vittorie, due finali (Amburgo e Rio de Janeiro), 2 vittorie su Nadal (Rio e Barcellona), un bell’ottavo di finale a Roma. Da lunedì si gioca sul cemento nordamericano con niente da perdere.

Atp Kitzbuhel 2015, gli ottavi di finale

fognini-debutto-atp-umago-2015.jpg

Atp Kitzbuhel 2015. Fabio Fognini passa agevolmente ai quarti di finale grazie al netto 6-1; 6-2 rifilato al qualificato austriaco Dennis Novak nel match d'esordio del torneo.

Di fatto si è giocato solo nei primi due game dell'incontro. In quello inaugurale, in battuta, Fognini annulla due break point all'avversario poi, dall'1-1, inanella uno score di 7 game di fila che lo proietta rapidamente sul 6-1; 2-0 nel secondo parziale. Grazie anche ai tanti errori di Novak, Fognini incrementa ulteriormente il vantaggio con un altro break, a 15, nel quinto gioco, si distrae perdendo per la prima volta il servizio nel match ma, sul 4-2, arrivano altri due game consecutivi che fissano il punteggio finale in appena 56 minuti di gioco con davvero poco da segnalare.

Per Fabio è il sesto quarto di finale in stagione. Prossimo avversario dell'azzurro, Philipp Kohlschreiber. Anche il tedesco passa il turno facilmente con un netto 6-0; 6-2 a Giraldo, avversario, tuttavia, ben più competitivo di Novak sulla terra battuta.

Finisce subito il torneo di Seppi costretto al ritiro contro Lajovic, sotto 7-5; 3-0. I tanti errori dell'azzurro nel corso dei due set sono la conferma che Andreas non è in giornata. In avvio di secondo parziale, dopo aver incassato uno score di 8 punti a 0 negli ultimi due game, Andreas non si alza dalla panchina durante il cambio di campo ed alza bandiera bianca per un non meglio precisato problema fisica. Lajovic ringrazia e avanza ai quarti contro Almagro. Per l'iberico bella vittoria 7-6; 7-5 su Melzer. Passa anche l'idolo casa Thiem. Suo il derby contro Haider Maurer. Dopo aver perso il primo set con un netto 1-6, Dominic prevale nel tie break del secondo 8-6 e completa l'opera nel terzo rimontando il connazionale da 1-3 a 6-4. Per Thiem, domani, c'è Montanes.

Atp Kitzbuhel 2015 | Risultati ottavi, 5 agosto

Fognini b. Novak 6-1, 6-2
Kohlschreiber b. Giraldo 6-0; 6-2
Mathieu b. Klizan 6-3; 7-5
Delbonis b. Haase 4-6; 6-2; 6-2
Thiem b. Haider Maurer 1-6; 7-6; 6-4
Lajovic b. Seppi 7-5; 3-0 ritiro
Almagro b. Melzer 7-6; 7-5
Montanes b. Schwartzmann 6-1; 6-3

Atp Kitzbuhel 2015 | Programma 5 agosto

Atp Kitzbuhel 2015. Oggi, mercoledì 5 agosto, Fognini e Seppi debuttano nel secondo turno del torneo austriaco, ultimo della stagione su terra battuta.

Fognini, reduce dalla finale persa a Amburgo con Nadal, è atteso sul Centrale, alle 14.30 (diretta su Supertennis) dal qualificato austriaco, Dennis Novak, n°256 Atp, vincitore a sorpresa al primo turno sul britannico Bedene. Un esordio che non dovrebbe riservare particolari insidie per Fabio in vista del possibile quarto di finale di domani contro Kohlschreiber o Giraldo, sfida che inaugura il programma sul Centrale alle 13. Ieri, Fognini ha saggiato la terra austriaca con l'esordio nel torneo di doppio, proprio in coppia con Giraldo (Bolelli ha dato forfait), perdendo da Fyrstenberg/Gonzalez 7-5; 6-3.

Nel pomeriggio, sul GrandStand, Andreas Seppi, semifinalista a Amburgo, affronta il serbo Lajovic, avversario che può essere particolarmente insidioso sul rosso, superficie sulla quale ha raggiunto il miglior risultato in carriera con l'ottavo di finale nel Roland Garros '14. Precedenti in favore di Seppi (2-0). Dovesse passare anche per Andreas si prospetta un quarto impegnativo con il vincente di J.Melzer-Almagro, partita interessante che conclude la giornata sul Centrale e segue il match clou, ovvero il derby austriaco tra Thiem e Haider Maurer.

Inarrestabile il cammino estivo di Thiem. Dopo la prematura eliminazione a Wimbledon, il giovane talento allenato da Bresnik, ha vinto due titoli in due settimane a Umago e Gstaad e, ora, ci riprova nel torneo casalingo dove, lo scorso anno, raggiunse la sua prima finale in carriera Atp persa con Goffin, avversario quest'ultimo sconfitto domenica scorsa in Svizzera. Il derby austriaco è incrociato con la sfida tra due terraioli puri, Montanes-Schwartzmann. Completano il programma odierno, Haase-Delbonis e Klizan-Mathieu.

fognini-atp-kitzbuhel-2015.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail