Beach Masters di Biel 2015: Paolo e Matteo Ingrosso medaglia d’oro

I gemelli salentini sono alla seconda vittoria stagionale nel circuito europeo dopo il successo a Jurmala.

Gemelli Ingrosso oro a Biel 2015

I gemelli salentini Paolo e Matteo Ingrosso hanno vinto il Beach Masters di Biel 2015, in Svizzera, il secondo successo stagionale per loro in questa stagione nel circuito europeo dopo la vittoria a Jurmala.

Gli azzurri hanno vinto tutte le partite: prima hanno superato la fase a gironi da primi della Pool B grazie alle vittorie sugli austriaci Eglseer/Müllner per 2-0 (26-24, 21-14), sui francesi Krou/Di Giantommaso per 2-0 (21-18, 21-17) e sugli svizzeri Chevallier/Krattiger per 2-0 (21-13, 21-13), poi ai quarti di finale hanno avuto la meglio su un’altra coppia di casa, Kovatsch/Kissling, per 2-0 (21-18, 21-19), in semifinale hanno vinto contro i lettoni Regza/Plavins per 2-1 (23-25, 21-18, 15-12) e in finale si sono imposti, di nuovo in rimonta, per 2-1 (18-21, 21-19, 15-11), sui tedeschi Walkenhorst/Wickler.

Un ruolino di marcia impeccabile per i due fratelli di Leverano che si mettono dunque al collo un’altra preziosa medaglia d’oro del circuito continentale.
A completare il podio di Biel sono stati gli ucraini Kovalov/Plotnytskiy che hanno vinto la finale per il bronzo per 2-0 (21-12, 21-16) contro i lettoni Regza/Plavins.

Ecco il commento di Paolo Ingrosso su Instagram, che lascia presagire l’intenzione di ripresentarsi a Biel anche l’anno prossimo:

“Grazie di cuore a tutti voi per questa medaglia e a tutta la location di Biel per questa bellissima esperienza! See You next year! GOLD MEDALLLL.......”


I complimenti a Matteo e Paolo Ingrosso, ma anche ai neo-campioni d’Italia Greta Cicolari e Giulia Momoli tra le donne e Alex Ranghieri e Adrian Carambola tra gli uomini, sono arrivati da un ex beacher d’eccezione (è stato anche campione d’Italia), l’opposto della nazionale italiana di volley Ivan Zaytsev, che ha scritto su Facebook:

“Quella di oggi è stata una bellissima giornata per il beach volley italiano!! Vedere una campionessa come Greta Cicolari salire di nuovo sul podio più alto e vincere lo scudetto forse più sofferto è stato un grande ed atteso ritorno!! Brava amica! Per non parlare dei gemelli Paolo e Matteo Ingrosso la cui passione per il beach, la tenacia il talento e l'allegria contagiosa li ha finalmente portati in alto dove meritano di stare!! Complimenti anche ad Alex Ranghieri e al diavolo della SkyBall che dopo aver sfiorato l'oro al campionato europeo si sono aggiudicati lo scudetto alle finali di Catania!!”

Quella di oggi è stata una bellissima giornata per il beach volley italiano!! Vedere una campionessa come Greta Cicolari...

Posted by Ivan Zaytsev on Domenica 9 agosto 2015

Foto © CEV

  • shares
  • Mail