Eneco Tour 2015, quarta tappa: Van Emden si prende crono e Maglia. Malori terzo | Video

Mancano tre tappe alla fine, con percorsi da "classiche".

L'olandese Jos Van Emden della LottoNL-Jumbo ha messo a segno un doppio colpo oggi a Hoogerheide, nella quarta tappa dell'Eneco Tour 2015, vincendo la cronometro individuale e balzando in testa alla classifica generale davanti al suo compagno di squadra Wilco Kelderman, che ha un ritardo di soli 5" e potrebbe essere l'uomo su cui il team punterà olandese punterà per la vittoria finale, visto che mancano tre tappe con percorsi da "classifiche" nelle quali Kelderman, pur non essendo favorito, può comunque controllare il tempo.

Van Emden ha vinto la crono di 13,9 km con un tempo di 16' 34" pedalando a una velocità media di 50,342 km/h. Al terzo posto troviamo uno specialista delle crono (ma il percorso di oggi era troppo breve per far emergere i cronomen): l'italiano Adriano Malori della Movistar, con un ritardo di 7", stesso tempo di Lars Boom dell'Astana.

Nella top-ten c'è anche un altro italiano, bravo cronoman, Manuel Quinziato della BMC, che ha un ritardo di 16" da Van Emden. E tra i primi dieci ci sono uomini che nelle prossime tappe potrebbero fare la differenza e mettere le mani sulla Maglia Bianca di leader della classifica: si tratta in particolare di Greg Van Avermaet (sesto a 14") e di Philippe Gilbert (ottavo a 20"), entrambi della BMC, che probabilmente da domani sarà protagonista insieme con la LottoNL-Jumbo.

Tra gli uomini da tenere d'occhio ci sarà anche Matthias Brändle della IAM, oggi quinto con 11" di ritardo da Van Emden, mentre l'Orica GreenEdge è riuscita a piazzarsi in top-ten con l'australiano Michael Hepburn (nono con 21" di ritardo) e la Tinkoff-Saxo con Michael Rogers con lo stesso tempo del suo suo connazionale.

Jos Van Emden

Questi i primi dieci classificati della cronometro di Hoogerheide:


    1) Hos Van Emden (LottoNL-Jumbo) 16' 34"
    2) Wilco Kelderman (LottoNL-Jumbo) +5"
    3) Adriano Malori (Movistar) +7"
    4) Lars Boom (Astana) +7"
    5) Matthias Brändle (IAM) +11"
    6) Greg Van Avermaet (BMC) +14"
    7) Manuel Quinziato (BMC) +16"
    8) Philippe Gilbert (BMC) +20"
    9) Michael Hepburn (Orica GreenEdge) +21"
    10) Michael Rogers (Tinkoff-Saxo) +21"

E questa è ora la situazione nelle prime posizioni della classifica generale:


    1) Hos Van Emden (LottoNL-Jumbo) 12h 30' 09"
    2) Wilco Kelderman (LottoNL-Jumbo) +5"
    3) Adriano Malori (Movistar) +7"
    4) Lars Boom (Astana) +7"
    5) Matthias Brändle (IAM) +11"
    6) Greg Van Avermaet (BMC) +14"
    7) Manuel Quinziato (BMC) +16"
    8) Philippe Gilbert (BMC) +18"
    9) Michael Hepburn (Orica GreenEdge) +21"
    10) Michael Rogers (Tinkoff-Saxo) +21"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail