Volley femminile, World Grand Prix 2016: i gironi e il calendario

Il World Grand Prix 2016 di disputa a giugno e luglio, concludendosi un mese prima delle Olimpiadi di Rio.

World Grand Prix 2016 Volley Femminile Calendario Italia

Il World Grand Prix Council riunitosi oggi a Losanna ha definito le fasce, i gruppi e il calendario della competizione di pallavolo femminile che si svolgerà a giugno e luglio 2016, molto importante perché di fatto finisce un mese prima delle Olimpiadi di Rio.

L'Italia di Marco Bonitta è inserita nel Gruppo 1 con altre undici squadre, mentre il Gruppo 2 e il Gruppo 3 hanno otto squadre a testa. Il format della Final Six cambia: non ci sarà più il girone unico con una classifica finale, ma sarà identica alla Final Six della World League, quindi con due gironi da tre squadre, poi le semifinali e le finali.

Il primo weekend si dispute il 10, 11 e 12 giugno, il secondo il 17,18 e 19, il terzo il 24, 25 e 26 giugno, poi la Final Six si gioca dal 6 al 10 luglio tra le prime cinque classificate al termine dei tre weekend e la nazione organizzatrice che sarà decisa nei prossimi mesi.

L'Italia giocherà in casa il secondo weekend, ma ovviamente non si sa ancora quale sarà la città che ospiterà le partite delle azzurre contro Russia, Olanda e Thailandia.

Il secondo e il terzo gruppo giocano solo due weekend, quello dal 3 al 5 giugno e il seuccessivo dal 10 al 12 giugno e le prime tre più il Paese ospitante si qualificano alla Final Four del rispettivo gruppo.

Questi sono i tre gruppi:
Gruppo 1: Italia, Stati Uniti, Russia, Brasile, Cina, Giappone, Germania, Serbia, Thailandia, Belgio, Turchia e Olanda

Gruppo 2: Repubblica Dominicana, Polonia, Repubblica Ceca, Portorico, Bulgaria, Canada, Argentina e Kenya

Gruppo 3: Australia, Perù, Kazakhistan, Croazia, Algeria, Cuba, Messico e Colombia

Questo è il calendario del Gruppo 1, quello dell'Italia:
1° Week end (10-12 giugno)
Pool A (in Cina): Cina, Stati Uniti, Thailandia e Germania
Pool B (in Brasile): Italia, Brasile, Giappone e Serbia
Pool C (in Russia): Russia, Olanda, Turchia e Belgio

2° Week end (17-19 giugno)
Pool D (in Cina): Cina, Brasile, Belgio e Serbia
Pool E (negli Stati Uniti): Stati Uniti, Germania, Giappone e Turchia
Pool F (in Italia): Italia, Russia, Olanda e Thailandia

3° Week end 24-26 (giugno)
Pool G (in Turchia): Italia, Brasile, Turchia e Belgio
Pool H (in Cina): Cina, Germania, Olanda, Stati Uniti
Pool I (in Giappone): Giappone, Serbia, Thailandia, Russia

Final Six (6-10 luglio)

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail