Vuelta 2015, prima tappa: la BMC vince la cronosquadre. Peter Velits prima Maglia Rossa

Il racconto della prima tappa della Vuelta 2015: la cronometro a squadre da Puerto Banús a Marbella, che però non è valida per la classifica generale.

Peter Velits è la prima Maglia Rossa della Vuelta 2015: il campione slovacco è stato il primo a superare il traguardo con la maglia della BMC, la squadra che ha vinto la cronosquadre da Puerto Banús a Marbella, confermando la sua leadership in questa specialità in cui è campione del mondo in carica, nonostante oggi fosse priva di alcuni dei più forti nella corsa contro il tempo come Manuel Quinziato e Rohan Dennis.
Dietro alla squadra americana si sono piazzate la Tinkoff-Saxo e l'Orica GreenEdge, in ritardo di un solo secondo rispetto ai vincitori. Ricordiamo che i tempi non sono validi per la classifica generale, già alla vigilia si è deciso di neutralizzarli a causa delle proteste dei corridori per una sede stradale non ottimale per la presenza di sabbia e per altre irregolarità (si è corso lungo la Costa del Sol).

Questa la classifica completa della cronosquadre:


    1) BMC 8' 10"
    2) Tinkoff Saxo 8' 11" (+1")
    3) Orica GreenEDGE 8' 11" (+1")
    4) Team LottoNL-Jumbo 8' 18" (+8")
    5) Etixx-Quick Step 8' 20" (+10")
    6) Trek 8' 21" (+11")
    7) Lotto-Soudal 8' 28" (+18")
    8) Caja Rural 8' 28" (+18")
    9) Movistar 8' 34" (+24")
    10) Cofidis 8' 37" (+27")
    11) IAM 8' 37" (+27")
    12) Lampre-Merida 8' 37" (+27")
    13) Astana 8' 40" (+30")
    14) MTN-Qhubeka 8' 40" (+30")
    15) Team Colombia 8' 43" (+33")
    16) FDJ 8' 54" (+44")
    17) Team Katusha 9' 04" (+54")
    18) AG2R La Mondiale 9' 10" (+1' 00")
    19) Team Giant-Alpecin 9' 17" (+1' 07")
    20) Team Sky 9' 21" (+1' 11")
    21) Cannondale-Garmin 9' 30" (+1' 20")
    22) Team Europcar 10' 25" (+2' 15")

Il racconto della cronosquadre della Vuelta 2015


BMC vince cronosquadre Vuelta 2015

  • 20:43

    Il Team Katusha chiude in 9' 04" e va al 17° posto. La BMC dunque vince la cronosquadre e Peter Velits è la prima Maglia Rossa.

  • 20:37

    Il Team Sky di Chris Froome è andato piano, a una velocità media di 47,5 km, e ha chiuso in 9' 21" andando al 19° posto.

  • 20:33

    Parte l'ultima squadra: il Team Katusha di Purito Rodriguez.

  • 20:32

    Arriva la Movistar con un tempo di 8' 34" e va al nono posto.

  • 20:28

    Parte ora il Team Sky.

  • 20:27

    L'Astana chiude in 8' 40" ed è dodicesima. Vincenzo Nibali ha fatto passare per primo al traguardo il compagno di squadra spagnolo Luis Leon Sanchez che lo ha ringraziato.

  • 20:25

    Rivediamo la classifica provvisoria quando mancano solo quattro squadre al traguardo:

      1) BMC 8' 10" 2) Tinkoff Saxo 8' 11" (+1") 3) Orica GreenEDGE 8' 11" (+1")
      4) Team LottoNL-Jumbo 8' 18" (+8")
      5) Etixx-Quick Step 8' 20" (+10") 6) Trek 8' 21" (+11")
      7) Lotto-Soudal 8' 28" (+18") 8) Caja Rural 8' 28" (+18")
      9) Cofidis 8' 37" (+27")
      10) IAM 8' 37" (+27")
      11) Lampre-Merida 8' 37" (+27")
      12) MTN-Qhubeka 8' 40" (+30")
      13) Team Colombia 8' 43" (+33")
      14) FDJ 8' 54" (+44")
      15) AG2R La Mondiale 9' 10" (+1' 00")
      16) Team Giant-Alpecin 9' 17" (+1' 07") 17) Cannondale-Garmin 9' 30" (+1' 20")
      18) Team Europcar 10' 25" (+2' 15")

  • 20:23

    È partita ora la Movistar.

  • 20:21

    La BMC mantiene il secondo di vantaggio anche all'arrivo e passa in testa con un tempo di 8' 10". Dovrebbe essere stato Peter Velits il primo al traguardo, slovacco come Sagan che era virtualmente la Maglia Rossa fino a poco da.

  • 20:19

    Intanto la BMC ha stabilito il miglior tempo all'intermedio per un secondo.

  • 20:18

    È partita l'Astana di Vincenzo Nibali e Fabio Aru.

  • 20:16

    L'italiana Lampre-Merida chiude in 8' 37" ed è per ora decima con 26" di ritardo dalla Tinkoff-Saxo.

  • 20:13

    È partita ora la BMC che è la squadra campione del mondo in carica nella cronometro, anche se qui alla Vuelta è priva di alcuni dei suoi elementi più forti contro il tempo, come Manuel Quinziato e Rohan Dennis.

  • 20:12

    8' 28" è il tempo della Lotto-Soudal che ha un ritardo di 17".

  • 20:08

    Nel frattempo sono partite Lotto-Soudal e Lampre-Merida.

  • 20:07

    La Etixx-Qick Step ha chiuso in 8' 20" con un ritardo di 9", Niki Terpstra era arrabbiatissimo con uno dei suoi compagni all'arrivo.

  • 20:02

    La Giant-Alpecin arriva in 9' 17" 6 con 1' 06" di ritardo dalla Tinkoff-Saxo.

  • 19:59

    Nel frattempo sono partite Giant-Alpecin ed Etixx-Quick Step.

  • 19:56

    Abbiamo un nuovo miglior tempo: è quello della Tinkoff-Saxo che ha chiuso in 8' 11" 4, ossia 5/10 in meno dell'Orica GreenEdge. Il primo a tagliare il traguardo è stato Peter Sagan.

  • 19:51

    Arriva la Trek con un tempo di 8' 21" (+10" rispetto all'Orica GreenEdge).

  • 19:50

    Questa è la classifica provvisoria quando sono arrivate al traguardo la metà delle squadre:

      1) Orica GreenEDGE 8' 11"
      2) Team LottoNL-Jumbo 8' 18" (+7")
      3) Caja Rural 8' 28" (+17")
      4) Cofidis 8' 37" (+26")
      5) IAM 8' 37" (+26")
      6) MTN-Qhubeka 8' 40" (+29")
      7) Team Colombia 8' 43" (+32")
      8) FDJ 8' 54" (+43")
      9) AG2R La Mondiale 9' 10" (+59")
      10) Cannondale-Garmin 9' 30" (+1' 19")
      11) Team Europcar 10' 25" (+2' 14")

  • 19:48

    È partita la Tinkoff-Saxo.

  • 19:45

    L'Orica GreenEDGE passa al comando con un tempo di 8' 11" ottenuto pedalando a una media di 54,2 km/h.

  • 19:43

    Arriva pianissimo il Team Europcar che chiude in 10' 25" 6, a+2' 07" di ritardo dalla LottoNL-Jumbo.

  • 19:43

    Parte la Trek di Fabian Cancellara.

  • 19:38

    Adesso parte l'australiana Orica GreenEDGE.

  • 19:37

    Molto bene la Caja Rural che chiude con soli 10" di ritardo dalla LottoNL.

  • 19:33

    È partito il Team Europcar.

  • 19:32

    L'Astana è sui rulli, partirà alle 20:18.

  • 19:31

    La Cofidis chiude in 8' 37" 3.

  • 19:28

    Parte ora la spagnola Caja Rural-Seguros RGA.

  • 19:26

    La IAM ha concluso in 8' 37" con un ritardo di 19" dalla LottoNL-Jumbo.

  • 19:25

    Intanto Fabian Cancellara si prepara sui rulli, lo svizzero parte con la Trek alle 19:43.

  • 19:23

    È partita la Cofidis, Solutions Crédit di Nacer Bouhanni.

  • 19:22

    La Cannondale-Garmin ha proprio passeggiato, arriva in 9' 30", con 1' 12" di ritardo rispetto alla LottoNL-Jumbo.

  • 19:19

    La classifica dopo i primi cinque arrivi è la seguente:

      Team LottoNL-Jumbo 8' 18"
      MTN-Qhubeka +22"
      Team Colombia +25"
      FDJ +36"
      AG2R La Mondiale +52"

  • 19:18

    Ora è partita la IAM.

  • 19:17

    L'AG2R La Mondiale non si è impegnata più di tanto e ha chiuso in 9' 10" con una media di 48,4 km/h.

  • 19:13

    Al via adesso il Team Cannondale-Garmin.

  • 19:11

    Molto brava la LottoNL-Jumbo che pedalando a una media oraria di 53,4 km/h ha concluso il percorso in 8' 18" balzando dunque al primo posto.

  • 19:08

    Al via l'AG2R La Mondiale di Domenico Pozzovivo.

  • 19:06

    La FDJ è arrivata al traguardo con un tempo di 8' 54".

  • 19:05

    Il Team Colombia è arrivato con un ritardo di 3" rispetto alla MTN-Qhubeka.

  • 19:03

    Parte ora anche la LottoNL-Jumbo.

  • 18:58

    È partita ora la terza squadra al via, la francese FDJ.

  • 18:57

    La MTN-Qhubeka ha concluso la sua prova con un tempo di 8' 40" a una velocità media di 51,1 km/h.

  • 18:55

    C'è tanta gente ai bordi del percorso.

  • 18:50

    La prossima squadra al via, tra tre minuti, è il Team Colombia.

  • 18:48

    Parte la MTN-Qhubeka e dunque comincia la Vuelta 2015.

  • 18:40

    Benvenuti alla diretta della prima tappa della Vuelta 2015. Tra pochi minuti la corsa spagnola inizia ufficialmente con la prima squadra al via della cronosquadre, la sudafricana MTN-Qhubeka.

18:13 - Tra pochi minuti prende il via la Vuelta 2015 con la cronosquadre da Puerto Banús a Marbella, un percorso di 7,4 km interamente sulla Costa del Sol. Restate su questa pagina per tutti gli aggiornamenti in tempo reale. Vi ricordiamo che questa tappa stabilirà chi indosserà la prima Maglia Rossa, ma i tempi non saranno validi ai fini della classifica generale a causa della pericolosità del percorso dovuta alla sabbia presente sulla sede stradale.
Qui di seguito l'ordine di partenza delle 22 squadre partecipanti.

Vuelta 2015: ordine di partenza cronosquadre


ore 18:48 MTN-Qhubeka
ore 18:53 Team Colombia
ore 18:58 FDJ
ore 19:03 Team Lotto NL - Jumbo
ore 19:08 Ag2r La Mondiale
ore 19:13 Team Cannondale - Garmin
ore 19:18 IAM Cycling
ore 19:23 Cofidis, Solutions Crédits
ore 19:28 Caja Rural - Seguros RGA
ore 9:33 Team Europcar
ore 19:38 Orica GreenEDGE
ore 19:43 Trek Factory Racing
ore 19:48 Tinkoff-Saxo
ore 19:53 Team Giant-Alpecin
ore 19:58 Etixx-QuickStep
ore 20:03 Lotto Soudal
ore 20:08 Lampre-Merida
ore 20:13 BMC Racing Team
ore 20:18 Astana
ore 20:23 Movistar Team
ore 20:28 Team Sky
ore 20:33 Team Katusha

Vuelta 2015: prima tappa, la cronosquadre


La Vuelta a España 2015 comincia già tra le polemiche perché la tappa di oggi, la prima da Puerto Banús a Marbella, una cronometro a squadre da 7,4 km, non sarà valida per la classifica generale: quando i corridori hanno provato il percorso nei giorni scorsi, infatti, si sono accorti che, a causa della sabbia, è troppo pericoloso andare a tutta come richiede una crono, perciò ieri è stato deciso in extremis che i tempi ottenuti oggi non saranno validi. La frazione odierna serve dunque per assegnare la prima Maglia Rossa che però avrà lo stesso tempo di tutti gli altri.

C'è comunque in ballo una vittoria di tappa e le squadre solitamente brave a cronometro si daranno battaglia, ma quelle che lottano per la classifica generale staranno ben attente a evitare cadute perché perdere un uomo già il primo giorno può essere molto grave (e in passato è successo, pensate al povero Daniel Martin al Giro d'Italia 2014).

La tappa comincia piuttosto tardi, potremmo definirla "serale", perché la prima squadra prende il via alle ore 18:40, il percorso è completamente piatto, ma a dare fastidio ci saranno la sabbia e il vento. Il panorama sarà bellissimo, si corre lungo la Costa del Sol.

Le squadre più quotate per la vittoria sono la BMC, il Team Sky, la Movistar, ma attenzione anche alla Trek, la IAM e la Giant-Alpecin. L'Astana, invece, molto probabilmente cercherà di non sprecare energie.

Al termine della tappa di oggi, dunque, non avremo una prima classifica generale vera e propria, anche se avremo la prima Maglia Rossa, che sarà il corridore della squadra vincitrice che supererà il traguardo per primo.
Seguite la tappa in diretta con noi a partire dalle ore 18:40. L'ultima squadra parte poco dopo le ore 20:30.

Vuelta 2015: altimetria prima tappa


Vuelta 2015 altimetria prima tappa
  • shares
  • Mail